Pd, eletti i segretari comunali e i coordinatori delle aree

“Sono molto contento – ha detto il segretario provinciale Alessandro Barattoni – della squadra che abbiamo costruito e che mi affiancherà"

Dopo aver scelto il nuovo segretario e la nuova direzione provinciale, il Partito democratico di Ravenna ha eletto anche i nuovi segretari delle unioni comunali e i coordinatori delle aree. Sono: Stefano Folicaldi (Alfonsine), Enrico Sama (Bagnacavallo), Luca Samorì (Brisighella), Marino Fiorentini (Casola Valsenio), Carla Bellagamba (Castel Bolognese), Enrico Delorenzi (Cervia), Rita Brignani (Conselice), Paolo Brambilla (Cotignola), Maurizio Randi (Faenza), Mirta Battaglia (Fusignano), Sabrina Mondini (Lugo), Claudia Balducci (Massa Lombarda), Marco Frati (Ravenna), Federica Malavolti (Riolo Terme), Paolo Valenti (Russi), Simona Guiducci (S.Agata Sul Santerno) Alessandro Carroli (Solarolo), Matteo Fantuzzi (area Bassa Romagna), Giorgio Sagrini (area Faenza).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sono molto contento – ha detto il segretario provinciale Alessandro Barattoni – della squadra che abbiamo costruito e che mi affiancherà con entusiasmo, passione e competenza. Il congresso con cui tutti noi siamo stati eletti ci investe di una grande responsabilità, che è quella di riuscire a dare voce ai bisogni delle nostre realtà, dei nostri paesi, delle nostre frazioni, delle terre in cui viviamo. Ringrazio tutto il nuovo gruppo perché non è scontato trovare tante persone disponibili a investire il loro tempo, la loro passione e il loro impegno per la politica. Spero davvero che riusciremo a fare un ottimo lavoro cercando di riportare energia e speranza nelle nostre comunità, nei luoghi di incontro e di lavoro, ovunque ci sia bisogno del Partito democratico. La forza e la presenza dei territori nella vita del partito sono una componente fondamentale della nostra crescita. Noi ci metteremo tutto il nostro impegno perché crediamo che è proprio dai territori che si può tornare a fare politica in modo concreto, rispondendo ai bisogni dei cittadini per costruire e dare concretezza ai nostri ideali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • A 91 anni fa il Giro d'Italia in barca a vela: "Mettetevi in gioco, è la paura che fa invecchiare"

  • Violento scontro all'incrocio, mezzi distrutti: una famiglia all'ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento