menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Perchè dopo la ristrutturazione Palazzo Merlato non ha più le grondaie?"

A chiederselo, tramite un question time, è il capogruppo in consiglio di Forza Italia Alberto Ancarani

Perchè dopo la ristrutturazione Palazzo Merlato non ha più le grondaie? A chiederselo, tramite un question time, è il capogruppo in consiglio di Forza Italia Alberto Ancarani. "Venerdì 17 luglio a seguito di vari piovaschi che si sono succeduti, uscendo a piedi dalla galleria sotto al Palazzo del Comune in direzione Piazzetta dell’Aquila, a pioggia terminata, si veniva travolti da copiose quantità d’acqua - spiega il consigliere d'opposizione - Tale fenomeno è tipico dell’assenza di grondaie in quanto l’acqua che scivola dal tetto si riversa tutta nel margine finale dello stesso per poi cadere a terra senza essere convogliata, ma finendo su chi c’è sotto. Il cantiere per la ristrutturazione di Palazzo Merlato è stato molto lungo e ha messo a dura prova il commercio e la viabilità di un’area così centrale e importante per la città, oltre a essere costato all’amministrazione diverse decine di migliaia di euro. Sono state smontate ora tutte le impalcature e appare sorprendente che esse non siano state utilizzate per montare le opere di un lattoniere. Il ripristino delle impalcature per il montaggio delle grondaie rappresenterebbe un altro enorme disagio per tutti, oltrechè un aggravio di costi per il comune". Ancarani chiede dunque "per quale motivo sul lato di Palazzo Merlato in corrispondenza di piazza dell’Aquila non siano state installate le grondaie e quali provvediementi il sindaco intenda assumere per rimediare a detta grave lacuna".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento