menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piscina, centro ricerche e Dante 2021: si riunisce il Consiglio comunale

Martedì 18 dicembre, alle 15.30, si riunisce il consiglio comunale, visibile anche attraverso internet in diretta streaming sul sito del Comune e sulla pagina Facebook Comune di Ravenna

Martedì 18 dicembre, alle 15.30, si riunisce il consiglio comunale, visibile anche attraverso internet in diretta streaming sul sito del Comune e sulla pagina Facebook Comune di Ravenna. Saranno inizialmente trattati i seguenti question time: “Sui frequenti disservizi a danno dei fruitori della piscina comunale” di Veronica Verlicchi, capogruppo La Pigna; “Piscina comunale: rispetto della temperatura” a firma di Emanuele Panizza, consigliere del gruppo Misto; “Ex centro ricerche ambientali di Gardini. I retroscena su sette morti per lavoro” di Alvaro Ancisi, capogruppo Lista per Ravenna; “Quale futuro per il settore oil & gas di Ravenna dopo la legge di bilancio del Governo”, presentato da Lorenzo Margotti, consigliere del gruppo Pd.

Seguirà l’interrogazione rivolta all’assessora Elsa Signorino dal capogruppo di Ama Ravenna, Daniele Perini, su “Organizziamo un G7 della cultura a Ravenna per Dante 2021”. Saranno quindi trattate le delibere presentate dall’ assessora alla Cultura Elsa Signorino sull’ “Approvazione seconda variazione al bilancio di previsione 2018/2020 dell’Istituzione biblioteca Classense e “Approvazione quarta variazione al bilancio 2018/2020 e al Piano esecutivo di gestione dell’Istituzione Museo d’arte della città (Mar)”. Quindi l’assessora all’Urbanistica, Federica Del Conte, relazionerà sulla delibera relativa all’ “Approvazione della variante al regolamento criteri e modalità di calcolo della sanzione paesaggistica (cosiddetta indennità risarcitoria) ai sensi dell’articolo 167 del decreto legislativo 42/2004”.

L’assessore alle Aziende partecipate, Massimo Cameliani, relazionerà sulle delibere relative a “Modifiche statuto sociale Sapir spa”, “Razionalizzazione periodica delle società partecipate articolo 20 decreto legislativo 175/20163 sue modifiche e integrazioni” nonché su “Approvazione esercizio diritto d’opzione per acquisto quote società delta 2000  società consortile a r.l.”. L’assessore Gianandrea Baroncini illustrerà la proposta di delibera “Riconoscimento della spesa ai sensi dell’articolo 194 del decreto legislativo 267/2000 derivante da sentenza esecutiva”. Sarà quindi la volta della presentazione delle delibere di competenza dell’assessora al Bilancio Valentina Morigi. Si tratta di ”Approvazione nota di aggiornamento documento unico di programmazione (DUP) 2019/2021(emendamenti giunta comunale”; ”Approvazione del nuovo regolamento per l’applicazione dell’imposta di soggiorno”; la “Definizione della percentuale di copertura dei costi complessivi dei servizi a domanda individuale per l’esercizio 2019”.

L’assessore all’Ambiente Gianandrea Baroncini presenterà la proposta di delibera su “Tassa dei rifiuti (Tari) – determinazione tariffe anno 2019 con l’interrogazione presentata da Massimo Manzoli, capogruppo di Ravenna in Comune, dal titolo “Tari aumentano le tariffe ma non le agevolazioni per i cittadini” e l’ordine del giorno presentato da Veronica Verlicchi, capogruppo de La Pigna, “Per l’applicazione nel Comune di Ravenna della tariffazione puntuale nella determinazione della tariffa per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti (Tarip)”. Quindi la parola tornerà all’assessora al Bilancio Valentina Morigi che relazionerà su “Tari (tassa rifiuti): indirizzi per l’affidamento della gestione per gli anni 2019/2021 e fissazione rate di scadenza di versamento” con l’interrogazione presentata da Samantha Tardi, capogruppo di CambieRà, su “Possibili aumenti dell’addizionale Irpef e Imu seconde case per il 2019 quali intenzioni per il Comune di Ravenna”. Infine sarà portata alla discussione del consiglio da parte dell’assessora Morigi l’ ”Approvazione del bilancio di previsione 2019/2021 (emendamenti della giunta e del consigliere Ancarani, capogruppo Forza Italia), che potrebbe continuare nella prevista seduta di giovedì 20 dicembre.

Giovedì 20 dicembre, alle 15.30, il consiglio riprenderà i lavori per l’eventuale prosieguo del dibattito su ”Approvazione nota di aggiornamento documento unico di programmazione (DUP) 2019/2021(emendamenti giunta comunale”; ”Approvazione del nuovo regolamento per l’applicazione dell’imposta di soggiorno”; “Definizione della percentuale di copertura dei costi complessivi dei servizi a domanda individuale per l’esercizio 2019”; “Tassa dei rifiuti (Tari) – determinazione tariffe anno 2019”; “Tari (tassa rifiuti): indirizzi per l’affidamento della gestione per gli anni 2019/2021 e fissazione rate di scadenza di versamento”; ”Approvazione del bilancio di previsione 2019/2021”. Venerdì 21 dicembre, alle 14.30, l’eventuale prosecuzione del dibattito e voto delle suddette proposte di deliberazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento