Poletti, Orlando, Bersani: parata di vip per la candidatura di de Pascale

I grandi nomi del centrosinistra a Ravenna per la chiusura della campagna elettorale. In attesa della visita del presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Giuliano Poletti

Parata di grandi nomi per la chiusura della campagna elettora del candidato del centrosinistra Michele de Pascale.
In attesa della visita di Matteo Renzi (venerdì 3 giugno alle 18.30), lunedì 30 maggio sarà a Ravenna il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti  (ore 16.30, sala Consar, via Vicoli 93), mentre martedì 31 arriveranno in città il ministro della Giustizia Andrea Orlando (ore 18, comitato elettorale di Michele de Pascale, via S. Mama) e il deputato Pier Luigi Bersani (ore 21, circolo Pd di Marina di Ravenna).
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Carambola sull'Adriatica, dopo il tamponamento lo scontro frontale: grave uno scooterista

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento