rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Politica Lugo

PolStrada di Lugo, Liverani porta il caso in Regione: "No alla chiusura"

"La Lega non indietreggia su questi temi e il capogruppo a Lugo, Fabio Cortesi, promotore di questa mozione ne è un esempio", evidenzia Liverani

Il consigliere regionale della Lega, Andrea Liverani, si mobilita contro la chiusura del presidio lughese del distaccamento di Polizia Stradale. "Attualmente il presidio rappresenta un valore aggiunto per un territorio (quello della Bassa Romagna) che interessa circa 100.000 abitanti e che controlla un'area stradale ed autostradale (A14dir) importante con problematiche serie - ricorda -. La mozione votata giovedì sera all'unanimità nel consiglio comunale di Lugo impegna tutte le forze politiche e chiede il sostegno del Presidente e della Giunta Regionale, nonché del Governo centrale, per scongiurare tale chiusura. La sicurezza è un punto fondamentale della nostra società civile dove non bisogna fare passi indietro".

"La Lega non indietreggia su questi temi e il capogruppo a Lugo, Fabio Cortesi, promotore di questa mozione ne è un esempio - continua Liverani -. Esprimo solidarietà e vicinanza a tutto il personale del presidio e alle associazioni sindacali di Polizia coinvolte in questa ristrutturazione mi impegno da subito nella salvaguardia di tale presidio portando la questione in Regione. Spero che il presidente Bonaccini viste le tante promesse in campagna elettorale, dimostri da subito la sua attenzione alla Romagna e alla sicurezza del territorio più di quanto fatto finora (come fra l'altro emerso dalle recenti nomine in giunta).”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PolStrada di Lugo, Liverani porta il caso in Regione: "No alla chiusura"

RavennaToday è in caricamento