"Possibile incompatibilità": il sindaco Pederzoli lascia la Giunta dell'Unione

La Giunta ha deciso di procedere a un sostituto e, all’unanimità, è stata indicata la vicesindaco Marta Farolfi

Nei mesi scorsi la segreteria generale dell’Unione della Romagna Faentina ha sollevato una possibile incompatibilità del sindaco di Brisighella Massimiliano Pederzoli a far parte della Giunta dell’Unione stessa. "Tale ventilata incompatibilità deriva dalla circostanza che l’Unione della Romagna Faentina è ente con più di 15.000 abitanti, con la contemporanea circostanza che Pederzoli è Presidente del Canale Emiliano Romagnolo - spiegano dall'Unione - L’Anac, Autorità Nazionale Anticorruzione, interpellata sull’argomento ha trasmesso un parere preventivo sulla possibile, ma non accertata incompatibilità di Pederzoli, mentre è stata confermata, dalla stessa Anac la legittimità dello stesso a sindaco di Brisighella".

Massimiliano Pederzoli, pur sottolineando che la presidenza del Canale Emiliano Romagnolo non prevede l’esercizio di poteri gestionali e, pertanto, non appare avere le caratteristiche per raffigurare una sorta di incompatibilità, ha deciso "per correttezza e sensibilità istituzionale di sospendere il proprio ruolo quale rappresentante del Comune di Brisighella nella Giunta dell’Unione della Romagna Faentina". La Giunta ha deciso di procedere a un sostituto e, all’unanimità, è stata indicata la vicesindaco Marta Farolfi, che avrà tale incarico per la durata corrispondente al mandato amministrativo come stabilito dallo statuto dell’Urf. Dalle prossime riunione della Giunta dell’Urf il Comune di Brisighella sarà quindi rappresentato dalla vicesindaco Farolfi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Tommaso Sintini, ex pallavolista e veterinario: "Una bontà fuori dal comune"

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Gruppo multato sul Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto, continueremo a incontrarci"

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Parrucchieri, estetisti, gommisti fuori dal proprio Comune: si possono raggiungere?

Torna su
RavennaToday è in caricamento