Domenica, 19 Settembre 2021
Politica Cervia

Progetto Cervia al Pd: "Noi siamo l'unica vera lista civica della città"

Ancora una volta Progetto Cervia è costretta a rispondere ad accuse mosse dal Partito Democratico, il quale arriva a definirci una "pseudolista"

Ancora una volta Progetto Cervia è costretta a rispondere ad accuse mosse dal Partito Democratico, il quale arriva a definirci una "pseudolista". Così il Presidente di Progetto Cervia, Pietro Paolo Pollini .

"Se il nuovo obiettivo del PD è andare a caccia di liste 'fantasma', gli consigliamo di guardare alla sua maggioranza, dove di certo esse non mancano. Noi restiamo ai fatti e sono i fatti a dire che siamo l'unica reale lista civica della nostra città, l'unica ad aver contribuito al dibattito pubblico con qualcosa che andasse oltre il manifesto elettorale. Sono i fatti a dire che, senza di noi, il sindaco Medri non avrebbe nemmeno vinto al primo turno, e che senza i voti dei nostri elettori egli non rappresenta la maggioranza dei cervesi. Sono ancora i fatti a dire che il Sindaco e il PD non hanno rispettato il  programma di legislatura (dalla sicurezza al riequilibrio economico della città passando per il Magazzino Darsena, solo per citare alcuni degli impegni non mantenuti). Sono i fatti, infine, che ci hanno spinto a chiedere spiegazioni in merito all'operato dell'assessora Brunelli, spiegazioni che ad oggi non sono mai arrivate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto Cervia al Pd: "Noi siamo l'unica vera lista civica della città"

RavennaToday è in caricamento