rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Politica

Il Ravennate rimane roccaforte 'rossa': il centrodestra si conferma solo a Brisighella

La partita dei sindaci termina con un sonoro 13 a 1 per il centrosinistra: confermati tutti i sindaci uscenti, mentre Pederzoli la spunta a Brisighella per un pugno di voti

Finisce senza ribaltoni e senza passare dai ballottaggi la 'partita' per il rinnovo dei sindaci nei comuni del Ravennate. A fare la parte del padrone è il centrosinistra che archivia le elezioni amministrative 2024 con la vittoria in 13 comuni su 14, mancando l'en plein per un soffio a Brisighella, dove alla fine vince e si riconferma il centrodestra. Cambia dunque poco o nulla nella 'mappa politica' delle comunali, che passano senza ribaltoni. Riconfermati tutti i sindaci uscenti Graziani ad Alfonsine, Pederzoli a Brisighella, Della Godenza a Castel Bolognese e Palli a Russi. Dei nuovi primi cittadini eletti, tre sono donne e undici sono uomini.

La diretta dello spoglio delle amministrative

Il centrosinistra, che già poteva contare sull'elezione quasi sicura dei sindaci unici candidati a Casola Valsenio e Cotignola (rispettivamente Maurizio Nati e Federico Settembrini) stravince in diversi comuni con percentuali ampie: ad Alfonsine con Riccardo Graziani (67,77%), a Bagnacavallo con Matteo Giacomoni (64,48%, che evita pure il ballottaggio), a Castel Bolognese con Luca Della Godenza (70,55%), a Fusignano con Nicola Pondi (61,74%), a Massa Lombarda con Stefano Sangiorgi (58,00%), a Russi con Valentina Palli (75,17%, per lei la percentuale più alta della provincia), a Sant'Agata sul Santerno con Riccardo Sabadini (59,23%) e a Solarolo con Maria Diletta Beltrani (64,12%). Vittoria ampia anche a Conselice, dove Andrea Sangiorgi trionfa nella sfida a tre con il 51,70%, lasciando il primo sfidante (Gianfranco Fabbri) al 36,70%.

Le sfide più difficili però non sono mancate. In primis nei due comuni più grandi al voto: Cervia e Lugo. Alla fine, il centrosinistra si impone in entrambe: Mattia Missiroli vince a Cervia con il 56.11%, contro Massimo Mazzolani che si ferma al 43.89%. A Lugo Elena Zannoni stacca nettamente gli sfidanti, ma ha  un avversario temibile nella soglia del 50% che, se non superata, avrebbe portato la città a un eventuale turno di ballottaggio, alla fine evitato incassando un abbondante 51,36%. La partita più al cardiopalma è stata invece a Brisighella, unica vittoria del centrodestra che si riconferma nel borgo medievale con Massimiliano Pederzoli che vince al 50,24%, superando lo sfidante Naldoni per soli 19 voti.

Qui il link per iscriversi al canale WhatsApp di RavennaToday

Il confronto con le amministrative del 2019

Nelle precedenti elezioni amministrative del 2019, queste erano le coalizioni, i candidati (e le percentuali) vincenti nei rispettivi comuni: ad Alfonsine la lista Alfonsine Sì per Riccardo Graziani (50,88% di preferenze) a Bagnacavallo la coalizione di centrosinistra per Eleonora Proni (56,94%) a Brisighella la lista Per il Buon Governo per Massimiliano Pederzoli (52,02%), a Casola Valsenio la lista Centro-Sinistra Uniti per Casola a sostegno di Giorgio Sagrini (59,36%), a Castel Bolognese la lista Democratici per Castello a supporto di Luca Della Godenza (46,02%), a Cervia la coalizione di centrosinistra per Massimo Medri (54,02%), a Conselice la lista Oltre! per Paola Pula (50,09%), a Cotignola la lista Insieme per Cotignola a sostegno di Luca Piovaccari (78,45%), a Fusignano la lista Insieme per Fusignano a sostegno di Nicola Pasi (61,92%), a Lugo la coalizione di centrosinistra per Davide Ranalli (51,05%), a Massa Lombarda la lista Il Futuro in Comune per Daniele Bassi (70,72%), a Russi la lista Insieme per Russi a sostegno di Valentina Palli (45,64%), a Sant'Agata sul Santerno la lista Insieme per S. Agata a supporto di Enea Emiliani (unica lista e candidato presente) e a Solarolo la lista Cittadini per Solarolo a sostegno di Stefano Briccolani (52,15%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ravennate rimane roccaforte 'rossa': il centrodestra si conferma solo a Brisighella

RavennaToday è in caricamento