rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Politica Lugo

Ranalli appoggia Cuperlo alla segreteria del Pd: "Coordinerò in regione i comitati che lo sosterranno"

“Non ho mai fatto mistero della mia collocazione politica - ha detto il primo cittadino di Lugo -, coordinerò i comitati dell’Emilia-Romagna che appoggeranno Cuperlo e gli darò una mano a livello nazionale”

"Sosterrò Gianni Cuperlo nella corsa alle primarie del Partito Democratico”: lo ha detto il sindaco di Lugo Davide Ranalli al termine della conferenza stampa di fine anno in cui sono stati annunciati i progetti futuri che riguarderanno la città in provincia di Ravenna.

La corsa per le primarie del Pd oggi è a quattro e vede candidati il presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, la deputata, già vicepresidente dell'Emilia Romagna ed eurodeputata Elly Schlein, l’ex ministra Paola De Micheli e appunto il deputato, ex presidente del Pd ed ex segretario della sinistra giovanile Gianni Cuperlo.

“Non ho mai fatto mistero della mia collocazione politica - ha detto il primo cittadino di Lugo -, coordinerò i comitati dell’Emilia-Romagna che appoggeranno Cuperlo e gli darò una mano a livello nazionale”. Il sindaco comunque ha specificato che, nonostante l’impegno in vista delle primarie del prossimo 19 febbraio, continuerà ad occuparsi pienamente anche dell’amministrazione lughese. "Il coordinamento dei comitati emiliano romagnoli non mi distrarrà dalle attività ordinarie e straordinarie da sindaco" ha affermato Ranalli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ranalli appoggia Cuperlo alla segreteria del Pd: "Coordinerò in regione i comitati che lo sosterranno"

RavennaToday è in caricamento