rotate-mobile
Politica

Ravenna in campo: partiti i primi incontri di movimentazione civica tra smart city e ospedale

Prima settimana di incontri per il progetto movimentazione civica organizzato dal sindaco Michele De Pascale e sostenuto dalla lista civica Ravenna In Campo

Ha preso il via a giugno il progetto Movimentazione Civica, organizzato dal sindaco Michele De Pascale e sostenuto anche dal progetto di lista civica Ravenna “In Campo”, con l'organizzazione di vari tavoli di incontro di alcuni tra i suoi candidati come relatori e moderatori di discussione in diverse località del Ravennate.
  
Antonio Lazzari nella prima serata dal tema “Ravenna Smart City” afferma che siè trattato di "una serata che ha visto la partecipazione di professionisti in prevalenza dal mondo dell’informatica e dell’architettura. Atmosfera positiva caratterizzata da una forte motivazione a collaborare e contribuire al progetto con idee innovative in una discussione imperniata su due temi principali: la digitalizzazione e l’urbanistica". 

Sempre Antonio Lazzari nella seconda serata dedicata al tema dell’Agricoltura racconta di un pubblico tecnicamente competente e di una discussione focalizzata su due problemi: l’Acqua e la Biodiversità. La terza serata a cura di Marina Magnani era invece incentrata sul tema dell’Ospedale.  Partendo dall’esperienza della Pandemia e del ruolo della Medicina Pubblica, si è dibattuto sul tema del “Paziente al Centro”, sulle differenze tra paziente uomo e donna e su nuovi possibili corsi di laurea in Medicina delle Immigrazioni, Medicina dell’Ambiente e Medicina di Genere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna in campo: partiti i primi incontri di movimentazione civica tra smart city e ospedale

RavennaToday è in caricamento