rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Politica

Matteucci al corteo della Cgil: "Berlusconi deve andare a casa"

Al termine della manifestazione della Cgil che si è svolta martedì mattina in piazza del Popolo, è intervenuto il Sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci: "La grande partecipazione conferma l'estensione della protesta"

Al termine della manifestazione della  Cgil che si è svolta martedì mattina in piazza del Popolo, è intervenuto il Sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci: “La grande partecipazione alla manifestazione conferma l’estensione della protesta contro un Governo che invece di affrontare la crisi la aggrava. Nel  Paese l’opposizione è più forte che in Parlamento. Così come è fatta,  la manovra è iniqua e inutile. Il Governo Berlusconi la deve cambiare”

“Concluso il suo iter  parlamentare – dice Matteucci - deve andare a casa. Esprimo la mia adesione alla manifestazione organizzata sabato 10 settembre da Cisl e Uil. Ne condivido i contenuti di protesta e di proposta. Alla manifestazione di Bologna parteciperà e mi rappresenterà l’Assessore alle Attività produttive Massimo Cameliani”.

Finanziaria 2011, la manifestazione Cgil a Ravenna


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matteucci al corteo della Cgil: "Berlusconi deve andare a casa"

RavennaToday è in caricamento