rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica

Referendum, voto a domicilio per le persone inferme

Tali requisiti dovranno infatti essere certificati da un medico dell'Ausl prenotando la visita al numero 0544.286698 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.

In vista del referendum costituzionale di domenica 4 dicembre, gli elettori impossibilitati a spostarsi dalla propria abitazione poiché in condizione di dipendenza continuativa da apparecchiature elettromedicali, o totalmente  infermi, possono avvalersi della facoltà di votare da casa documentando la propria situazione.

Tali requisiti dovranno infatti essere certificati da un medico dell'Ausl prenotando la visita al numero 0544.286698 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12. Il certificato abbinato alla dichiarazione dell'interessato con cui esprime la volontà di votare a domicilio va consegnata entro lunedì 14 novembre all’ufficio elettorale del Comune, viale Berlinguer 54, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13; il martedì e giovedì dalle 14.30 alle 17.30 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30 .

Il modello per la dichiarazione è scaricabile da https://www.comune.ra.it/Aree-Tematiche/Anagrafe-e-immigrazione/Elettorale-e-Leva/Esercitare-il-diritto-di-voto-in-casi-particolari/Voto-domiciliare-per-elettori-in-dipendenza-vitale-da-apperecchiature-elettromedicali-od-affetti-da-gravissime-infermita

Per informazioni Ufficio elettorale di viale Berlinguer 54, telefono 0544 482283, fax 0544 482543, e-mail elettorale@comune.ra.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum, voto a domicilio per le persone inferme

RavennaToday è in caricamento