rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Politica

Autorità Portuale, il deputato Maestri chiede di incontrare l'ingegner arrestato per stalking

Il parlamentare Andrea Maestri ha chiesto al giudice per le indagini preliminari l'autorizzazione a fare visita all'ingegner Antonellini, attualmente ai domiciliari per stalking nei confronti dei vertici dell'ente in cui lavora

Il parlamentare Andrea Maestri ha chiesto al giudice per le indagini preliminari l'autorizzazione a fare visita all'ingegner Antonellini, attualmente ai domiciliari per stalking nei confronti dei vertici dell'ente in cui lavora e licenziato. "Se l'arrestato e le presunte vittime non fossero tutti esponenti dell'Autorità Portuale, quindi di un ente pubblico strategico per la vita economica della città la vicenda potrebbe, essere derubricata a fatto privato - afferma Maestri -. Ma l'Autorità Portuale è un'amministrazione pubblica e ciò che vi accade, soprattutto se assume la gravità di ciò che emerge dalla stampa, diventa di pubblico interesse. Ed è proprio nel perseguimento del pubblico interesse alla conoscenza di fatti, cause e responsabilità di rilevanza collettiva che ho chiesto al gip l'autorizzazione a fare visita all'ing. Antonellini nel luogo in cui è ristretto, cioè il suo domicilio. Il rispetto scrupoloso delle procedure mi induce a ritenere non estensibile analogicamente il diritto del deputato di visitare i detenuti nei luoghi di carcerazione ai sensi dell'art. 67 dell'ordinamento penitenziario, di qui la mia richiesta di essere autorizzato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autorità Portuale, il deputato Maestri chiede di incontrare l'ingegner arrestato per stalking

RavennaToday è in caricamento