menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanità, Borgonzoni attacca Bonaccini: "Gli annunci sui tempi di attesa sono un grande bluff"

Così la candidata alla presidenza della Regione Lucia Borgonzoni sugli ultimi dati Ausl

"Gli annunci del mio avversario Pd sui tempi di attesa sono un grande bluff. Oggi in alcune realtà come Ravenna (come attesta la stessa Ausl) due persone su dieci che entrano in un pronto soccorso non vi escono prima di sei ore". Così la candidata alla presidenza della Regione Lucia Borgonzoni sugli ultimi dati Ausl, che aggiunge: "Si pensi, soprattutto, al disagio subito da persone anziane o con disabilità. Chi ha governato e gestito la sanità fino ad oggi? È vergognoso che il Pd prometta oggi ciò che in cinque anni non è stato capace di ottenere. Liberiamo l'Emilia-Romagna da chi non ha garantito l'efficienza di servizi fondamentali". 

La replica dell'Ausl

Replica l'Ausl Romagna: "Il problema dei tempi d’attesa in pronto soccorso è, come noto, generale e riguarda tutti i sistemi sanitari avanzati. E a fronte di questo problema, i dati relativi al Pronto soccorso di Ravenna che attestano come già ora oltre l'81 per cento dei pazienti vengano dimessi entro le sei ore, è da considerare un risultato molto positivo, soprattutto se messo in relazione con l’elevato numero di accessi (oltre 90.000 annui) e con la fortissima difficoltà a reperire, sul mercato del lavoro, su tutto il territorio nazionale, medici e in particolare professionisti di pronto soccorso. Va poi evidenziato che il dato dell’intera Ausl Romagna è ancora superiore e si attesta oltre all’84 per cento. Ovviamente l’Azienda è al lavoro per accrescere ulteriormente queste percentuali, anche grazie alle linee guida recentemente predisposte dalla Regione Emilia Romagna e alle risorse messe in campo, che dispiegheranno il loro pieno effetto già dai primi mesi di quest’anno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento