Politica

Scuole chiuse e genitori al lavoro, Panizza (Gruppo misto): "Qual è la soluzione del Comune?"

Il capogruppo Panizza presenta un question time all'Amministrazione: "Se come probabile i nidi e le scuole rimarranno chiuse per molte mamme e padri sarà un problema difficilmente risolvibile"

In vista delle prime riaperture di questa emergenza Coronavirus si cerca una soluzione per il rientro al lavoro di molti genitori che hanno bambini a casa con le scuole ancora chiuse. "A breve talune attività potranno infatti riprendere a lavorare. Se come probabile i nidi e le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse, per molte mamme e padri single oltre che a famiglie con entrambi i genitori che lavorano, rappresenterà un problema difficilmente risolvibile". Questo è quanto scrive Emanuele Panizza, capogruppo del Gruppo Misto del Comune di Ravenna che presenta un’interrogazione Question time all'Amministrazione.

"Ho ricevuto diverse segnalazioni di genitori che non hanno la soluzione in famiglia, sfruttando zii, nonni e parenti vari e non possono permettersi di pagare una babysitter che faccia servizio a domicilio -, ribadisce Panizza che si chiede - Qual è la soluzione che questa Amministrazione ha trovato per questa urgente e seria problematica?".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole chiuse e genitori al lavoro, Panizza (Gruppo misto): "Qual è la soluzione del Comune?"

RavennaToday è in caricamento