rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Politica

Scuole, rinnovata la convenzione con la Fism

I consiglieri Pd: "Il comune compie un deciso passo in avanti, dobbiamo ringraziare l'assessore Bakkali per il suo ottimo lavoro e per l'accordo a cui siamo arrivati"

Nella seduta odierna del Consiglio Comunale è stata approvata la delibera per il rinnovo della convenzione con le scuole FISM (federazione scuole materne ). "All’interno dell’accordo - hanno dichiarato i consiglieri Michele Casadio Raoul Minzoni, membri della Commissione Istruzione - si sancisce l’introduzione di un principio di diritto per stabilire esoneri e riduzioni di tariffe sulla base della certificazione ISEE e vengono rimarcati importanti criteri circa la formazione e la programmazione sotto l’egida del comune, che detiene un ruolo fondamentale di presidio e controllo. Si procede anche a stanziare un contributo del comune destinato all’inclusione dei bimbi con disabilità. Il comune incrementa il numero di posti a disposizione, in particolare nel territorio del villaggio San Giuseppe e rimarca il proprio forte e deciso impegno nelle politiche di welfare a favore dei cittadini. Il gruppo PD è soddisfatto della delibera approvata poiché essa insiste sulla via tracciata da anni e che da sempre hanno posto questo territorio come un’eccellenza nazionale nell’offerta di servizi ai cittadini. Noi crediamo fortemente nell’integrazione dei servizi tra pubblico e privato a patto che, come avviene, l’amministrazione mantenga il ruolo di guida e vigilanza; nel nostro territorio il sistema integrato tra scuole statali, Fism e Paritarie Comunali pone l’offerta all’avanguardia nazionale. Nello specifico ad oggi il servizio offerto dalla Fism copre il 27% della domanda di accesso ai servizi scolastici per l’infanzia. In questo senso, attraverso il meccanismo del contributo a scuola oltre a quello a sezione, l’accordo è premiale proprio verso quelle realtà del forese che garantiscono un servizio di prossimità".

Inoltre è stata votata un’altra delibera che passa in carico al Comune l’asilo “Hera dei Bimbi” dopo la rinuncia dell’azienda multiutility alla gestione del nido aziendale.

"Il comune – concludono i consiglieri Pd - compie un altro deciso passo in avanti e dobbiamo ringraziare l’assessore Bakkali per il suo ottimo lavoro e per l’accordo a cui siamo arrivati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole, rinnovata la convenzione con la Fism

RavennaToday è in caricamento