Servizi sociali e disabilità: una soluzione per il “dopo di noi”

“Promuoviamo una Faenza inclusiva, nella quale ogni cittadino deve avere le stesse opportunità e deve avere il diritto di poter essere parte attiva della comunità"

“Promuoviamo una Faenza inclusiva, nella quale ogni cittadino deve avere le stesse opportunità e deve avere il diritto di poter essere parte attiva della comunità. Le persone esprimono bisogni e necessitano di diverse tipologie di sostegno che possono e devo- no essere intercettati, compresi e risolti da una amministrazione attenta e orientata alla tutela della propria comunità. Questa attenzione deve poter partire da una reale partecipazione dei cittadini, in modo da individuare le reali necessità e le migliori soluzioni in modo condiviso. Serve un ragionamento organico sulla disabilità, non solo dal punto di vista socio-sanitario, ma anche come un diritto all’inclusione sociale, ad esempio la progettazione di forme di abitazione in autonomia, anche in ottica di una soluzione per il “dopo di noi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo è uno stralcio del programma della coalizione di centro sinistra, sul quale “Faenza Coraggiosa” si vuole particolarmente impegnare, nel corso del prossimo mandato amministrativo. Per questo ha organizzato per mercoledì 9 settembre alle ore 18,30 nel cortile del Dopolavoro Ferroviario un incontro con Ambra Bianchi, Educatrice Bottega della loggetta, laureata in pedagogia speciale; Riccardo Casamassima, Presidente Genitori Ragazzi Disabili; Rita Menichelli, socia e volontaria del G.R.D., che, assieme ad altre/i candidate/i della lista Faenza Coraggiosa sono particolarmente impegnati sulle tematiche della disabilità; Federico Amico, Consigliere Regionale di Emilia-Romagna Coraggiosa e Presidente della Commissione per la parità e per i diritti delle persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

  • Aggredita e picchiata: uomo in fuga nei campi, scattano le ricerche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento