Servizio di medicina legale, Lista per Ravenna interroga: "Quando si potrà prenotare?"

Per Lista per Ravenna il servizio ai cittadini non è stato ancora ripristinato, in quanto si stanno terminando le visite saltate per Coronavirus, e solo dopo ci sarà la ripresa delle prenotazioni

“Il servizio pubblico di medicina legale esercita funzioni e rilascia certificati di largo interesse e di assoluta rilevanza, previsti o imposti da leggi o regolamenti dello Stato e delle Regioni: tra questi, gli accertamenti preventivi di idoneità o inidoneità, gli accertamenti di controllo delle invalidità temporanee, gli accertamenti dell’invalidità permanente da cause lavorative e di servizio, gli accertamenti sanitari sui lavoratori. Dal 10 marzo al 19 maggio esso ha subìto, come altri servizi di interesse pubblico la chiusura delle proprie attività a causa della pandemia da coronavirus”: è quanto rileva Gianfranco Spadoni, vicepresidente di Lista per Ravenna e delegato alla Sanità.

Per Lista per Ravenna il servizio ai cittadini non è stato ancora ripristinato., in quanto si stanno terminando le visite saltate per Coronavirus, e solo dopo ci sarà la ripresa delle prenotazioni. “Quando finalmente potrà essere prenotata la visita, non è assolutamente dato prevedere entro quanti giorni o settimane o mesi l’evento possa verificarsi”, protesta Spadoni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Occorre peraltro dare atto ai medici e agli operatori della Medicina legale, facente capo al Dipartimento di sanità pubblica, di essere stati fortemente impegnati e di esserlo tuttora, con notevole sovraccarico, nelle attività di accertamento (in particolare tamponi) e diagnosi volte a prevenire la diffusione del coronavirus. Di qui le domande che rivolgo al sindaco, quale presidente della Conferenza socio-sanitaria dell’Ausl Romagna: quando si potranno prenotare normalmente le prestazioni di medicina legale?; dopodiché, entro quale tempo medio le prestazioni saranno rese?”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento