menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si avvicina il weekend di Pasqua, l'appello: "Rispettiamo le regole, o i sacrifici fatti saranno inutili"

A lanciare l'appello sono tutte le forze politiche di maggioranza e di opposizione di Ravenna, oltre al sindaco Michele de Pascale e alla presidente del consiglio comunale Livia Molducci

"Si avvicina il weekend di Pasqua e l’invito, ancora una volta, è di rispettare le disposizioni di contenimento del Coronavirus. Non è facile per nessuno, ma il rispetto delle regole, a prescindere dalla loro condivisione, è uno degli elementi portanti di una comunità". A lanciare l'appello sono tutte le forze politiche di maggioranza e di opposizione di Ravenna, tramite i loro capigruppo, oltre al sindaco Michele de Pascale e alla presidente del consiglio comunale Livia Molducci.

"Non possiamo pensare che l’emergenza Coronavirus sia già in fase di superamento, anzi, siamo nella fase più delicata - si legge nell'appello - L’attenzione deve continuare a rimanere alta: non allentiamola proprio adesso, altrimenti i sacrifici di tutti noi saranno stati inutili. Il tessuto economico del nostro territorio è già fortemente in difficoltà e non possiamo rischiare di compromettere, comportandoci imprudentemente, una possibile riapertura delle attività produttive, nei tempi e coi limiti che saranno imposti dalle autorità sanitarie. Non possiamo permettercelo. Siamo di fronte a un nemico subdolo ed invisibile che non fa sconti e distinzioni di colore politico o di condizione sociale. Solo con comportamenti responsabili e con la tenacia e costanza che da sempre contraddistingue la comunità ravennate potremo garantire la salute e il benessere delle nostre famiglie".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento