rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Politica

Si parla di mafia e legalità con l'ex procuratore e candidato M5S Cafiero De Raho

Marco Croatti e Gabriele Lanzi (M5S): "Siamo l'unico partito che si è sempre schierato in maniera netta dalla parte della legalità, contrastando mafie e malaffare"

Domenica 18 settembre si terrà a Ravenna l'evento organizzato dal Movimento 5 stelle con l'ex procuratore nazionale antimafia e candidato alla Camera, Federico Cafiero De Raho. Appuntamento presso la Sala D'Attorre del Centro Relazioni Culturali di via Ponte Marino con l'incontro "Dalla parte della Legalità" proposto dai senatori e referenti territoriali per l'Emilia-Romagna, Marco Croatti e Gabriele Lanzi, che, tra gli altri, ospiterà anche Federico Cafiero De Raho, candidato tra le fila del M5S alla Camera dei Deputati nel collegio plurinominale Emilia-Romagna-03. 

Ex procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo fino al febbraio del 2022, Cafiero De Raho in passato ha ricoperto anche l'incarico di Procuratore aggiunto a Napoli e quello di Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria: un'intera carriera dedicata al contrasto della mafia e della criminalità organizzata. Oltre ai referenti regionali, Croatti e Lanzi e all'ex procuratore antimafia, interverranno durante la conferenza anche Marta Rossi e Anastasia Ruggeri, entrambe candidate con il MoVimento 5 Stelle in Emilia-Romagna rispettivamente alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica.

Al centro del dibattito dell'evento ci saranno i temi dell'antimafia, della giustizia e della legalità. "Nel nostro territorio forse si parla troppo poco di antimafia. Non per questo abbiamo mai sottaciuto l'importanza decisiva di questa tematica. Anzi, siamo orgogliosi di essere l'unico partito che non solo continua a parlarne in tutte le sedi, istituzionali e non, ma che si è sempre schierato in maniera netta dalla parte della legalità, contrastando mafie e malaffare - affermano Croatti e Lanzi - Le candidature di Cafiero De Raho, ma anche di Scarpinato in Sicilia ci onorano e lo dimostrano. Si tratta di personalità che hanno dedicato la loro intera vita a combattere il fenomeno mafioso e che hanno deciso di spendersi ancora, questa volta dentro le istituzioni legislative e tra le fila del MoVimento 5 Stelle, per combatterlo. Nonostante si tratti di una battaglia che dovrebbe vedere la politica tutta schierata in maniera netta, senza esitazioni o tentennamenti, siamo sempre più spesso i soli a parlarne. Finché ne avremo la possibilità, non smetteremo mai di farlo né di portare avanti questa battaglia con tutta la nostra determinazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si parla di mafia e legalità con l'ex procuratore e candidato M5S Cafiero De Raho

RavennaToday è in caricamento