menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si riunisce in videoconferenza il consiglio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Si tratta della prima riunione dall’inizio del lockdown, in quanto la seduta prevista per l’11 marzo venne annullata a causa dell’emergenza Coronavirus

È convocato in videoconferenza per mercoledì 20 maggio alle 20.30 il consiglio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna. Si tratta della prima riunione dall’inizio del lockdown, in quanto la seduta prevista per l’11 marzo venne annullata a causa dell’emergenza Coronavirus. Dopo la prima emergenza, le nuove tecnologie hanno consentito di conciliare le esigenze di salute pubblica con il principio democratico e con la necessità di mantenere vivo il confronto: in videoconferenza sono stati convocati i capigruppo, poi le commissioni e ora il Consiglio.

All’ordine del giorno ci sono ben 19 punti, tra cui l’aggiornamento del regolamento della Polizia locale, l’approvazione del regolamento dei gruppi comunali di Protezione civile, comunicazioni di prelevamento dal fondo di riserva, variazioni di bilancio e ratifiche di delibere di giunta approvate in via di urgenza derivanti dall’emergenza epidemiologica. Il Consiglio è pubblico e potrà essere seguito in streaming seguendo le istruzioni disponibili sul sito www.labassaromagna.it, dove è possibile visionare anche l’ordine del giorno completo della seduta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento