rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Politica San Vitale / Via Bisanzio

Via Bisanzio, doppio senso tra Ravenna e I Tre ponti in ricostruzione

L'assessore alla Mobilità, Enrico Liverani, ha risposto alle proposte avanzate dal capogruppo in consiglio comunale di Lista per Ravenna, Alvaro Ancisi

Sono previste misure di sicurezza in via Bisanzio, dove il 16 settembre scorso un 19enne campano, Rosario Artiaco, ha perso la vita travolto da un'auto. L'assessore alla Mobilità, Enrico Liverani, ha risposto alle proposte avanzate dal capogruppo in consiglio comunale di Lista per Ravenna, Alvaro Ancisi. La prima riguardava il doppio senso dei veicoli tra Ravenna e i Tre Ponti in ricostruzione: si è provveduto, ha reso noto l'assessore, "ad avviare le procedure per l’adeguamento della segnaletica esistente (è necessaria la collocazione di alcuni pannelli integrativi ai segnali esistenti per rendere visibile all’utente delle strade la nuova regolamentazione e contestualmente l’emissione di una nuova ordinanza che contempli le nuove disposizioni)".

Liverani ha inoltre evidenziato come sia "estremamente pericoloso (oltre che fisicamente impossibile) consentire il transito delle biciclette in direzione opposta a quella dei veicoli" sul laoto ovest dei Tre Ponti. “Relativamente al controllo di funzionamento degli impianti per il rafforzamento dello stesso - aggiunge Liverani - si è richiesto l’installazione di un sistema di telecontrollo che rafforzi il controllo dello stato manutentivo e tenga monitorato il funzionamento degli impianti segnalando direttamente ad un posto operatore le anomalie presenti, garantendo maggiore rapidità dell’intervento di ripristino”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bisanzio, doppio senso tra Ravenna e I Tre ponti in ricostruzione

RavennaToday è in caricamento