Solarolo, i vandali imbrattano la sede di Forza Nuova

Nella notte fra venerdì e sabato la Casa dei Patrioti di Solarolo, sede del movimento politico Forza Nuova, è stata bersaglio di un "attacco" di antagonisti politici

Nella notte fra venerdì e sabato la Casa dei Patrioti di Solarolo, sede del movimento politico Forza Nuova, è stata bersaglio di un "attacco" di antagonisti politici. "Sono infatti chiari i riferimenti politici nello striscione affisso nei pressi della struttura che recitava "Oggi rosso, domani fuoco a più non posso" con tanto di manichino intimidatorio. Fallimentare invece il tentativo di imbrattare i muri della casa attraverso il lancio di bottiglie di vernice atterrate senza alcun effetto nel giardino antistante, dimostrazione di come gli antagonisti entrati in azione si siano ben guardati dall'avvicinarsi all'ingresso", si legge in una nota di FN.

"Certo che non è affatto carino ed educato venirci a trovare presso la nostra sede senza nemmeno suonare il campanello - dichiara Desideria Raggi, responsabile provinciale per Forza Nuova - Un gesto vigliacco degno dell'eredità gappista che nulla provoca in noi forzanovisti oramai abituati ad ogni sorta di minaccia e ben in grado di difenderci. È sotto gli occhi di tutti come il nostro movimento sia oramai costantemente vittima di una martellante repressione fisica, politica e giudiziaria, e la teppaglia antifascista rappresenta solo l'ultimo dei problemi per noi forzanovisti - prosegue la Raggi - In ogni caso siamo pronti a difendere con ogni mezzo la Casa dei Patrioti di Solarolo che non rappresenta solo un luogo fisico del nostro movimento politico ma costituisce anche, e soprattutto, un avamposto di lotta e di azione contro il caos delle nostre città, una casa per tutti gli italiani indigenti, un approdo sicuro per famiglie e bambini che non vogliono farsi strappare di mano il proprio futuro".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Lotta per la vita il 14enne precipitato da un balcone dell'hotel

  • Scoppia un incendio nell'azienda di pallet: alta colonna di fumo nero in cielo

  • Escort e over 45, trasgressione senza età: il lato piccante di Ravenna

  • Pamela Prati gira un video a Milano Marittima: "Ricomincio dalla musica"

Torna su
RavennaToday è in caricamento