Solarolo, il sindaco Fabio Anconelli annuncia la nuova giunta: 4 assessori

Il sindaco Anconelli ha inoltre in programma, come dichiarato durante la campagna elettorale, di coinvolgere in una partecipazione attiva i consiglieri di maggioranza

Giovedì, alle 18, è in programma il consiglio comunale d’insediamento della nuova Giunta del Comune di Solarolo, che nel prossimo quinquennio sarà guidata dal sindaco rieletto Fabio Anconelli. Come previsto dalle recenti normative emanate dal Governo, la Giunta sarà composta da quattro assessori, più il sindaco. Questa la composizione. Vicesindaco Stefano Briccolani, con deleghe al bilancio e tributi, ambiente, sport. 50 anni, sposato, padre di due figli di 22 e 19 anni. Lavora da 30 anni nel settore agroindustriale ed attualmente si occupa di Pianificazione Industriale per un'azienda leader del settore. E’ stato il primo degli eletti in consiglio comunale nella lista “Cittadini per Solarolo”, con 90 preferenze.

Luca Dalprato, assessore all’urbanistica e all’edilizia privata. E’ nato a Faenza nel 1969. Dopo essersi diplomato come perito elettrotecnico all’Itis “Guglielmo Marconi” di Forlì, nel 1995 consegue la laurea in Ingegneria Elettrotecnica all’Università di Bologna. Alla fine del 1996 vince un concorso nel Comune di Faenza, dove dal gennaio 1997 lavora al settore Lavori Pubblici, occupandosi di progettazione e realizzazione di impianti elettrici ed elettronici nonché di illuminazione pubblica. Sposato dal 1999, ha 2 figli. E’ appassionato di montagna e di sport.
Liliana Salvo, assessore alle politiche educative e ai diritti civili. Già assessore nei precedenti cinque anni, è direttore amministrativo di un istituto comprensivo della provincia di Ravenna. Ha una grande passione per la politica, “intesa come unico e nobile strumento di partecipazione al servizio dei cittadini e delle cittadine”.

Nailya Tukaeva, assessore al welfare ed integrazione. Nata in Russia nel 1979, è in Italia dal 2009; vanta la doppia cittadinanza italiana e russa. Coniugata, ha una figlia. Laureata in Russia all’Istituto di giornalismo, dal 1996 al 2008 ha lavorato come giornalista ed editore in un’emittente televisiva. Parla correntemente italiano, russo ed inglese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco Anconelli ha inoltre in programma, come dichiarato durante la campagna elettorale, di coinvolgere in una partecipazione attiva i consiglieri di maggioranza: «Delegherò ognuno di loro a seguire progetti nei diversi settori di riferimento, in modo che tutti si sentano responsabilizzati al miglior andamento possibile della macchina municipale – dice il sindaco - Modificheremo anche lo statuto comunale, per consentire il coinvolgimento diretto di cittadini non eletti su tematiche specifiche. Devo infine ringraziare Giampaolo Burbassi, che oltre a supportarmi nei progetti riferiti al settore Lavori Pubblici (di cui è stato assessore nella precedente legislatura, ndr.), si è reso disponibile a svolgere l’importante ruolo di Capogruppo di maggioranza e ha messo a disposizione la sua esperienza ai nuovi amministratori».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • Si cappotta in un campo col camion: portato a Bologna in elicottero, è gravissimo

  • Scompare da casa, vasta ricerca delle forze dell'ordine su tutto il territorio

  • Il Coronavirus si porta via un medico: "Una splendida persona sempre disponibile"

  • Coronavirus, rallentano i contagi e crescono i guariti. Ma Ravenna conta un altro morto

  • Fortissima esplosione in un'abitazione: uomo ferito in condizioni gravissime

Torna su
RavennaToday è in caricamento