Venerdì, 25 Giugno 2021
Politica

Sostegni a palestre e piscine, Liverani (Lega): "La Regione dice no a nuovi stanziamenti"

L'attacco del consigliere regionale leghista: "Una bocciatura che rivela e smaschera l'atteggiamento assolutamente passivo di questa Giunta"

“La Regione dice no a nuovi stanziamenti a favore delle imprese che operano nel settore dello sport. E' questo il senso della bocciatura arrivata dalla maggioranza all'emendamento presentato dalla Lega e che chiedeva alla Giunta l'impegno ad investire risorse ulteriori a sostegno della ripresa delle attività sportive, con specifico riferimento a tutte quelle attività imprenditoriali (palestre e piscine in primis) costrette a rimanere chiuse per un lungo periodo a causa delle pandemia”. Così il consigliere regionale della Lega Andrea Liverani, che poi attacca: “Una bocciatura che rivela e smaschera l'atteggiamento assolutamente passivo di questa Giunta, che si limita semplicemente a inoltrare la richiesta di aiuti al governo centrale. Un atteggiamento che riteniamo inaccettabile, in quanto da una Giunta regionale i cittadini si aspettano risposte e decisioni per il bene del territorio e delle sue imprese, non di certo un organismo che si limita a fare il passacarte con Roma” conclude il consigliere leghista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sostegni a palestre e piscine, Liverani (Lega): "La Regione dice no a nuovi stanziamenti"

RavennaToday è in caricamento