Martedì, 28 Settembre 2021
Politica Faenza

Spray al peperoncino tra i passanti, la Lega interroga sulla sicurezza a Faenza

"E’ bene che il sindaco Massimo Isola e tutta la giunta Pd faentina si rendano conto del degrado nel quale è precipitato il centro storico di Faenza"

"E’ bene che il sindaco Massimo Isola e tutta la giunta Pd faentina si rendano conto del degrado nel quale è precipitato il centro storico di Faenza. Solo negli ultimi giorni in Piazza del Popolo, si sono presentate diverse situazioni spiacevoli: da litigi sfociati in risse sino al gravissimo episodio avvenuto due giorni fa quando risulta che alcuni extracomunitari abbiano nebulizzato dello spray al peperoncino nel centro storico provocando panico e di conseguenza l’allontanamento dei passanti. Insomma la situazione di degrado è diventata insostenibile ed occorre intervenire immediatamente, prima che scappi definitivamente di mano": così il consigliere regionale della Lega, Andrea Liverani, che parla di circostanze “scomode” per i cittadini e titolari dei locali del centro. "Si tratta di episodi che limitano la libertà dei lavoratori e dei cittadini e danno una pessima immagine della città’ sottolinea il leghista. ‘Ritengo pertanto doveroso intervenire sulle dinamiche politiche interne all’amministrazione comunale affinché possano garantire più sicurezza, il ripristino della legalità e del decoro all’interno della città. Per contrastare queste problematiche è opportuno un maggior coordinamento, una ripartizione diversa dei turni della Polizia Locale, una condivisione ampia dei mezzi tecnologici e delle dotazioni a disposizione delle forze dell’ordine", Così il consigliere regionale, Andrea Liverani, nell’interpellanza depositata nei giorni scorsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spray al peperoncino tra i passanti, la Lega interroga sulla sicurezza a Faenza

RavennaToday è in caricamento