rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Politica

Stefano Collina a Salotto Blu: "Ci siamo presentati alle elezioni senza alleanze e senza leadership, la sconfitta era inevitabile"

Stefano Collina, per due legislature senatore del Partito democratico, è stato intervistato da Mario Russomanno per la trasmissione televisiva 'Salotto Blu' che andrà in onda martedì 8 novembre alle 23 sul canale 99 del digitale terrestre

Stefano Collina, per due legislature senatore del Partito democratico, è stato intervistato da Mario Russomanno per la trasmissione televisiva 'Salotto Blu' che andrà in onda martedì 8 novembre alle 23 sul canale 99 del digitale terrestre. L'esito delle elezioni politiche? "Era facilmente prevedibile. Il nostro era l'unico schieramento senza un candidato premier, un grave errore. Grave come quanto quello di non aver saputo o voluto coltivare alleanze". Il futuro del Pd? "C'è spazio per un partito progressista come il nostro, siamo il secondo partito italiano, serve un segretario e una politica, vedrei bene Stefano Bonaccini". Il ricordo più forte della esperienza parlamentare? "La bocciatura di Prodi come presidente della Repubblica da parte del Pd. In quel momento diversi parlamentari giudicarono la personalità di Prodi troppo ingombrante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stefano Collina a Salotto Blu: "Ci siamo presentati alle elezioni senza alleanze e senza leadership, la sconfitta era inevitabile"

RavennaToday è in caricamento