Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Studentato universitario, Ancisi: "De Pascale non farà in tempo a tagliare il nastro"

È stato approvato martedì il progetto di studentato che verrà candidato ai finanziamenti della legge 338. Sull'argomento è intervenuto Alvaro Ancisi, capogruppo di Lista per Ravenna, che ha espresso dei dubbi riguardo al progetto

È stato approvato martedì, con atto di giunta, il progetto di studentato che verrà candidato ai finanziamenti della legge 338, che bandisce risorse a supporto della realizzazione di alloggi e residenze per studenti universitari. Sull'argomento è intervenuto Alvaro Ancisi, capogruppo di Lista per Ravenna, che ha espresso dei dubbi riguardo al progetto. "Risale al 19 dicembre 2011 l’acquisto da parte del comune dell’immobile di viale Farini sede degli uffici urbanistici, l’ultima rata del quale è stata dilazionata dal 19 dicembre 2014 ad 31 gennaio 2017. Si pianificava dunque di procedere al massimo entro tale data al trasferimento di tali uffici nel nuovo polo comunale in costruzione di viale Berlinguer (che sorge sulle ceneri della fallita costruzione del PalaPiano dello sport). Il completamento dei lavori è però ancora in corso, senza che si dica il perché dei suoi ritardi e soprattutto quando potrà avvenire. Curiosità non da poco, perché il comune ha dovuto stipulare un contratto di affitto del vecchio immobile di viale Farini al costo annuale di 87.000 euro, per la durata di due anni dal 20 aprile 2017, prorogabili di altri due".

"Vero è che, nel frattempo, ha passato la proprietà a Ravenna Holding, la sua società finanziaria diventata ormai immobiliarista a tutto campo, ma che lo studentato proceda a ritmo serrato è come dire che un gambero corre avanti come un bersagliere - continua Ancisi - Anche perché, prima dell’appalto e della realizzazione dei lavori (almeno tre anni), si devono trovare i soldi. E tuttora il comune è solamente candidato “ai finanziamenti della legge 338. In conclusione, la notizia è che De Pascale non taglierà il nastro dello studentato universitario. Il “campus” ravennate si aspetti di festeggiarlo coi suoi primi quarant’anni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studentato universitario, Ancisi: "De Pascale non farà in tempo a tagliare il nastro"

RavennaToday è in caricamento