Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica

Treni e turismo estivo, la Lega: "Potenziare i collegamenti con la Romagna"

"Ad oggi continuano a giungere numerose segnalazioni concernenti l’eccessivo affollamento dei treni specie nelle tratte ferroviarie verso la Romagna"

“Potenziare i collegamenti ferroviari con la Romagna per garantire un servizio adeguato alle richieste turistiche e alle potenzialità ricettive della riviera adriatica”. Lo chiedono in un'interrogazione alla Giunta di viale Aldo Moro il consigliere regionale della Lega, Simone Pelloni, Massimiliano Pompignoli, Andrea Liverani, Daniele Marchetti e Matteo Montevecchi che sottolineano come “nella stagione estiva, soprattutto nel fine settimana i treni regionali, in particolare nella tratta ferroviaria Piacenza-Rimini, straripino di persone, causando oltre ai disagi ai viaggiatori anche grandi difficoltà sul rispetto del distanziamento sociale, con il rischio di una ripresa dei contagi”.

Alla richiesta dei consiglieri regionali si unisce anche il segretario della Lega Romagna Jacopo Morrone, che stigmatizza come “nonostante lo scorso 9 giugno Trenitalia avesse annunciato il potenziamento del servizio, sia con riferimento all'Alta velocità che al trasporto regionale, ad oggi continuino a giungere numerose segnalazioni concernenti l’eccessivo affollamento dei treni specie nelle tratte ferroviarie verso la Romagna”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni e turismo estivo, la Lega: "Potenziare i collegamenti con la Romagna"

RavennaToday è in caricamento