menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni, piscina e offshore: si riunisce il Consiglio comunale

Martedì 29 gennaio alle 16 si riunisce il consiglio comunale, visibile anche attraverso internet in diretta streaming sul sito del Comune e sulla pagina Facebook Comune di Ravenna

Martedì 29 gennaio alle 16 si riunisce il consiglio comunale, visibile anche attraverso internet in diretta streaming sul sito del Comune e sulla pagina Facebook Comune di Ravenna. A inizio seduta l’assessore al Bilancio, Valentina Morigi, darà comunicazione circa il prelevamento dal fondo di riserva ai sensi degli articoli 166 comma 2 del Testo unico 267/2000 e 14 comma 3 del Regolamento di contabilità; quindi seguirà l’informativa in merito alla concessione di contributi straordinari ai sensi dell’articolo 15 comma 5 del Regolamento per la concessione di contributi nel secondo semestre 2018.

Saranno quindi trattati i seguenti question time: “Treni allo sbando da e per Ravenna” di Alvaro Ancisi, capogruppo Lista per Ravenna; “Rivedere il progetto di cementificazione del centro sociale Le Rose", sottoscritto da Samantha Gardin e Rosanna Biondi, rispettivamente capogruppo e consigliera della Lega nord; “Quale futuro per il settore Oil&gas dopo il Dl Semplificazioni del governo”, presentato da Lorenzo Margotti, consigliere del Pd.

Seguiranno le interrogazioni: le prime due sono rivolte all’assessore al Turismo Giacomo Costantini da parte di Alvaro Ancisi, capogruppo di Lista per Ravenna, su “Lido di Savio invoca dal Comune più attenzione e cura” e da parte di Veronica Verlicchi, capogruppo de La Pigna, su “Il Comune intende far pagare al soggetto organizzatore i costi di pulizia di piazza Sorrivoli a Lido di Classe a seguito dell’evento Balamondo?”. All’assessore ai Lavori pubblici e mobilità Roberto Fagnani sono rivolte le seguenti interrogazioni: “Sulla piscina comunale di Ravenna”, presentata da Emanuele Panizza del gruppo misto  “Rimuoviamo alcune criticità della realtà cimiteriale di Ravenna” e “Agevoliamo il passaggio delle carrozzine sul cavalcavia di via Delle Industrie” da parte di Daniele Perini, capogruppo di Ama Ravenna; “Sulla necessità di un parcheggio ad uso del plesso scolastico di San Pietro in Vincoli” da parte di Silvia Quattrini del gruppo Pd. All’assessore all’Urbanistica Federica Del Conte è indirizzata l’interrogazione di Rosanna Biondi, consigliera della Lega nord, su “La ricchezza di Ravenna nella nostra antica città sepolta e non sulla cementificazione della superficie”.

Sarà la volta delle proposte di deliberazione. L’assessore Federica Del Conte relazionerà sulla “Variante al Rue e Rue Piano dell’arenile, beni demaniali e comunali adottata con delibera di consiglio 170784/112 del 25 settembre 2018 – controdeduzione e approvazione”. L’assessore Roberto Fagnani proporrà alla discussione e al voto l’approvazione del Piano urbano della mobilità sostenibile (PUMS). Quindi gli ordini del giorno: il primo è quello presentato da Veronica Verlicchi de la Pigna sul tema “Per la ristrutturazione e la riqualificazione della piscina comunale in base ai requisiti della Federazione italiana nuoto”. Seguiranno: “Norme per prevenire atti di inciviltà”, presentato da Emanuele Panizza e Marco Maiolini del gruppo misto; “Controllo e presidio del centro da parte della Polizia municipale” e  “L’importanza di fornire una educazione e formazione completa a scuola” presentati da Emanuele Panizza (gruppo misto).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento