Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Treni tagliati e sicurezza in discoteca: si riunisce il Consiglio comunale

Martedì 11 dicembre, alle 15,30, si riunisce il consiglio comunale, visibile anche attraverso internet in diretta streaming sul sito del Comune e sulla pagina Facebook Comune di Ravenna

Martedì 11 dicembre, alle 15,30, si riunisce il consiglio comunale, visibile anche attraverso internet in diretta streaming sul sito del Comune e sulla pagina Facebook Comune di Ravenna. A inizio seduta saranno trattati i seguenti question time: “Taglio ingiustificato della tratta Ravenna-Classe-Ravenna” presentato da Marco Maiolini (Gruppo misto); “Campo di atletica E. Marfoglia, sono i bambini a rimetterci per la superficialità dell’Amministrazione” presentato da Emanule Panizza (Gruppo misto); “Verifica del rispetto delle norme di sicurezza e sanitarie nei locali pubblici e di spettacoli” presentato da Rosanna Biondi (Lega Nord).

A seguire l’assessore Gianandrea Baroncini risponderà alle seguenti interrogazioni: “Un passo verso la modernità: l'iscrizione all'anagrafe dei bambini figli di coppie omogenitoriali” presentata da Michele Distasto (Sinistra per Ravenna); “Occorre chiarezza sulle vicende del comitato cittadino di Lido di dante” di Chiara Francesconi (Pri); “Sul futuro del punto Hera di San Pietro in Vincoli” presentata da Silvia Quattrini (Pd), in discussione con la mozione presentata da Veronica Verlicchi (La Pigna) “Per la riapertura del punto informativo Hera di San Pietro in Vincoli”. L’assessore Giacomo Costantini risponderà all’interrogazione di Daniele Perini (Ama Ravenna) su “Un treno storico per portare i croceristi in città”.

L’assessora Federica Del Conte presenterà cinque proposte di deliberazione: “Approvazione variante regolamento criteri e modalità di calcolo della sanzione paesaggistica”; “Rateizzazione e proroga del versamento degli importi sanzionatori in materia edilizio-urbanistica e del paesaggio (dpr 380/01, l.r. 23/04, d.lgs. 42/04) oltre che dell'ultima rata, a saldo, del contributo concessorio”; Piano operativo comunale (Poc) e conseguenti modifiche al Rue e al Piano di zonizzazione acustica  controdeduzione e approvazione delle modifiche incidenti sul dimensionamento derivanti dalla controdeduzione alle osservazioni al 2 Poc id  2817, 2822, 2801, 2878, 2848 e quelle dovute alla mancata risoluzione della riserva relativa al Cos07; “Adozione variante in riduzione al Psc 2018 e conseguenti modifiche al Rue, al 2° Poc e al Piano di zonizzazione acustica”; “Espressione di assenso, in via preventiva, in merito all'approvazione, mediante procedimento unico semplificato ex art. 36 Octies lr 20/2000, del progetto definitivo dell'opera pubblica relativa alla viabilità di circuitazione dell'abitato di Porto Fuori a Ravenna  ambito a programmazione unitaria concertata Cos9 del Poc 2010-2015, comportante variante al Poc 2010-2015, limitatamente all'impatto sul Pua cos9 (ai sensi dell'art. 35 della lr 20/2000), e variante al 2° Poc ed al Rue vigenti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni tagliati e sicurezza in discoteca: si riunisce il Consiglio comunale

RavennaToday è in caricamento