Il confronto tra i candidati: il rilancio del turismo passa dal ritorno alle feste in spiaggia

Candidati sindaco a confronto: Bucci il più applaudito. Su de Pascale e il Pd ha pesato l'eredità di Marinara, il cui futuro è stato oggetto di dibattito.

Il confronto sul turismo

Otto domande sul turismo, due minuti a testa per rispondere. L’ennesimo confronto all’americana tra i candidati sindaco di Ravenna si è consumato a Marina di Ravenna, in un incontro organizzato dall’Unione nazionale delle Pro loco (Unpli) e moderato dal caporedattore del Resto del Carlino Ravenna, Andrea Degidi. La sala Di Stefano del centro civico di Marina era stracolma, segno tangibile di quanto il tema sia sentito, anche perché strettamente legato con i temi del decoro urbano e della sicurezza.
E i lidi si sono confermati una volta di più il terreno di conquista più difficile per il Partito Democratico: poco apprezzate le parole di Michele de Pascale, segretario provinciale Pd e candidato sindaco del centrosinistra, mentre Maurizio Bucci, candidato de La Pigna, è stato il più apprezzato della serata.
De Pascale scontava una pesante eredità, che Bucci non ha mancato di sottolineare, incassando anche un applauso da parte del pubblico: alcuni dei principali problemi di Marina di Ravenna e Casalborsetti sono infatti legati a ‘grandi opere’ targate Pd come Marinara e Porto Reno. “Quando sono stati tagliati i nastri o posate le prime pietre – ha commentato Bucci -, nelle foto c’erano sempre loro: Pierluigi Bersani, Miro Fiammenghi (ex segretario provinciale Pd, ndr) e Vidmer Mercatali o Fabrizio Matteucci, a seconda di chi era sindaco in quel momento”.
Marinara continua a scaldare gli animi dei cittadini e ora che il suo fallimento - dopo che negli anni della progettazione e dei lavori era stata il sinonimo stesso del rilancio turistico di Marina – è evidente è tempo di pensare a un suo recupero. Per Raffaella Sutter “Marinara è stata una follia. Ma ormai c'è e bisogna trovare una soluzione, partendo dalla separazione tra la gestione immobiliare e quella diportistica. Oggi la metà dei posti barca è vuota”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In attesa che le banche prendano una decisione, l’idea proposta da de Pascale è quella di fare di Marinara una “casa comunale della vela che dia un’identità anche alla località”.
Nonostante la serata fosse dedicata a tutti i lidi ravennati, Marina è stata spesso protagonista. Valorizzazione della spiaggia e riapertura al turismo giovanile sono stati punti condivisi da tutti i candidati, con Raffaella Sutter (Ravenna in Comune) che ha dichiarato chiaramente di voler tornare a dare la possibilità di fare feste anche la domenica sera e Massimiliano Alberghini (Lega Nord, Lista per Ravenna, Forza Italia e Fratelli d’Italia) che ha parlato dell’importanza di dare un contesto di regole certe e definite con gli operatori, accantonando la stagione delle ordinanze. Michela Guerra (CambieRà) ha sottolineato la necessità di trovare un equilibrio tra il divertimento in spiaggia e l’esigenza di tranquillità del paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Coronavirus, la nuova fotografia dei contagiati: undici sono in isolamento domiciliare

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento