rotate-mobile
Politica

Turismo, ordinanza sulle spiagge: la novità sarà il fonometro per le feste

"La prossima settimana firmerò l'ordinanza: prima non potevo farlo. - conferma il primo cittadino - Le polemiche politiche strumentali non mi interessano e ne sto fuori"

Al termine del secondo incontro con il Tavolo delle imprese sul turismo, che si  è svolto mercoledì mattina, dopo quello del 27 febbraio, il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci afferma: “E' stata l’occasione per me per ribadire che l’ordinanza per gli stabilimenti balneari sarà del tutto simile a quella dello scorso anno con queste novità: superamento da giugno del divieto di accesso dei pullman a viale delle Nazioni a Marina di Ravenna; deroghe degli orari per le partite dell’Italia ai mondiali; fonometri nei bagni che fanno le feste da ballo”.

“Le nuove normative nazionali, molto, molto complesse, ci hanno obbligato a chiedere mesi fa chiarimenti ai Ministeri competenti. Questi chiarimenti sono arrivati pochi giorni fa. La prossima settimana firmerò l’ordinanza: prima non potevo farlo - conferma il primo cittadino -. Le polemiche politiche strumentali non mi interessano e ne sto fuori. Ho anche ribadito che valuto in maniera favorevole le proposte di modifica del Piano dell’Arenile avanzate dalla Cooperativa Spiagge Ravennati”.

“Nella riunione abbiamo espresso l’auspicio che, a partire dall’estate 2014,  vengano potenziati i collegamenti ferroviari Bologna-Ravenna-Rimini. Entro la fine di marzo il Comune e il Tavolo delle Imprese definiranno e diffonderanno  il “pacchetto  Ravenna””, chiude il sindaco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, ordinanza sulle spiagge: la novità sarà il fonometro per le feste

RavennaToday è in caricamento