menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutela della Camera di commercio di Ravenna, approvato odg in consiglio comunale

Nel corso del Consiglio comunale di martedì è stato approvato, a larghissima maggioranza, un ordine del giorno per la tutela della Camera di commercio di Ravenna

Nel corso del Consiglio comunale di martedì è stato approvato, a larghissima maggioranza, un ordine del giorno per la tutela della Camera di commercio di Ravenna, presentato dal consigliere PD Alessandro Barattoni. “Le Camere di commercio – ricorda Barattoni - sono enti pubblici che svolgono funzioni di interesse generale senza costi a carico dello stato, per il sistema delle imprese curandone lo sviluppo nell'ambito delle economie locali, attivando inoltre azione di tutela nei confronti del consumatore, nonché di vigilanza e controllo sulla sicurezza e conformità dei prodotti e sostegno alla competitività delle imprese e dei territori."

"Il percorso di riforma avviato nel 2015, che prevedeva l’obbligatorietà degli accorpamenti e la rideterminazione delle circoscrizioni territoriali imposta per legge con criteri più quantitativi che di efficienza ed efficacia è in attesa ora di un pronunciamento da parte della Corte Costituzionale dopo il ricorso al TAR di diverse Camere di Commercio fra le quali quella della nostra provincia. Il Tar ha infatti sostenuto che è necessario sospendere le procedure in attesa che il quadro giuridico di riferimento consenta di procedere al completamento dell'iter amministrativo. Perciò con questo ordine del giorno vogliamo impegnare il Sindaco e la Giunta ad attivarsi con urgenza nei confronti del Governo nazionale affinché vengano resi volontari i processi di rideterminazione delle Circoscrizioni territoriali e di istituzione delle nuove Camere di commercio."

"Siamo contenti - prosegue Barattoni- che anche gran parte dell’opposizione si sia espressa a favore di questa richiesta. È fondamentale per noi che eventuali accorpamenti si rivelino omogenei sotto il profilo socio – economico e garantiscano l'autonomia e la peculiarità di quegli enti camerali virtuosi, è il caso di Ravenna, che si pongono quale supporto indispensabile del tessuto imprenditoriale della provincia. Voglio sottolineare – conclude il consigliere– come la Camera di Commercio di Ravenna si sia costantemente distinta negli anni per l'efficienza, i risultati raggiunti e il caratteri virtuoso della propria gestione.”
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento