'Una comunità che si prende cura': un incontro di Faenza Coraggiosa

"Faenza Coraggiosa vuole impegnarsi particolarmente su questi temi, ha stilato un proprio documento di approfondimento “Una comunità che si prende cura”"

Nei capitoli "Inclusione, diritti e partecipazione e sanità e welfare" del programma della coalizione di centro sinistra delle elezioni di Faenza sta scritto: “Promuoviamo una Faenza inclusiva, nella quale ogni cittadino deve avere le stesse opportunità e deve avere il diritto di poter essere parte attiva della comunità. (...) Crediamo che sia fondamentale rendere concretamente operativo il Tavolo delle Fragilità, che coinvolge trasversalmente i soggetti che operano a tutela (Servizi sociali, Azienda USL, Azienda per i Servizi alla Persona, Terzo settore, Diocesi) per farne uno spazio vero di co-progettazione. (...) Rilanciare i Piani di zona come strumento partecipativo di pianificazione degli interventi sociali, al cui interno sviluppare il pieno funzionamento del “Tavolo delle fragilità”, per intervenire con opportuni progetti sui i bisogni delle famiglie più in difficoltà, degli anziani, dei disabili, ecc".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Faenza Coraggiosa vuole impegnarsi particolarmente su questi temi, ha stilato un proprio documento di approfondimento “Una comunità che si prende cura” e vuole confrontarsi con alcuni dei soggetti protagonisti, anche a diverso titolo, dell'organizzazione dei servizi sociali". Per questo promuove un incontro, martedì 15 settembre alle 20,30 al Dopolavoro Ferrovieri. Se ne parla con Massimo Caroli, Presidente dell'Azienda di Servizi alle Persone (ASP) dell'Unione della Romagna Faentina; Claudia Scarpelli, Presidente della Consulta del Volontariato di Faenza; Vera Malavolti e Damiano Cavina e altri candidate/i della lista Faenza Coraggiosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento