menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini, edicole e atti vandalici: si riunisce il consiglio comunale

Martedì 9 febbraio alle 15.30 si riunisce il consiglio comunale in videoconferenza con collegamento esclusivamente da remoto

Martedì 9 febbraio alle 15.30 si riunisce il consiglio comunale in videoconferenza con collegamento esclusivamente da remoto, visibile anche sulla pagina Facebook Comune di Ravenna e il giorno successivo sul sito del Comune. A inizio seduta saranno trattati i seguenti question time: “Vaccino ai dipendenti Ausl” presentato da Gianfilippo Nicola Rolando (Lega Nord); “Si incrementi il servizio postale del forese” presentato da Andrea Vasi (Pri); “Vaccinazioni anticovid. Il Pala de André costa il triplo del Palafiera di Rimini” presentato da Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna).

Seguirà la trattazione delle seguenti interrogazioni: “Rivali del fiume Savio tranciati disastrosamente” presentata da Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna); “Argine destro del Ronco: porre un freno alla discarica abusiva” presentato da Daniele Perini (Ama Ravenna); “Vandalizzata a Mezzano l’area monumentale della memoria” presentata da Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna). Successivamente l’assessore Massimo Cameliani presenterà due proposte di deliberazione: “Manifestazione di volontà alla vendita di porzione di terreno dell'ex alveo canale di scolo Bidente, sito in prossimità di via Bacchiglione a Ravenna, a favore dei frontisti proprietari delle prospicienti aree cortilizie”; “Istituzione della Denominazione comunale di origine De.C.O. Approvazione del regolamento per la tutela e la valorizzazione delle attività agro-alimentari e artigianali tradizionali locali”.

Seguirà la trattazione delle seguenti mozioni: “Edicole una spinta politica mirata per il loro salvataggio” presentata da Samantha Tardi (CambieRà) e Massimo Manzoli (Ravenna in Comune); “Ampliamento attività per le edicole” presentata da Marco Maiolini (Gruppo Misto). Infine saranno presentati e votati i seguenti ordini del giorno: “Corridoi per le derive sulla costa ravennate” presentato da Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna) e sottoscritto da tutti i consiglieri di minoranza; “Intitoliamo il nido del polo d'infanzia Talamone a Fabrizio Matteucci” presentato da Daniele Perini (Ama Ravenna).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento