Vandali negli stabilimenti balneari: "La Regione li tuteli e trovi soluzioni"

A chiederlo è un’interrogazione regionale della Lega che ricorda come “in Emilia-Romagna esistono sperimentazioni che prevedono l’utilizzo di vigilanti privati"

La Regione tuteli gli stabilimenti balneari e trovi soluzioni contro i danneggiamenti e l’abusivismo nelle spiagge del demanio regionale, stanziando risorse da destinare per la vigilanza nei bagni. A chiederlo è un’interrogazione regionale della Lega che ricorda come “in Emilia-Romagna esistono sperimentazioni che prevedono l’utilizzo di vigilanti privati, i quali hanno il compito di presidiare gli stabilimenti rispetto a fenomeni quali il vandalismo, il microcrimine, l’abusivismo di chi vende illegalmente merci e servizi (massaggi, tatuaggi, manicure e così via) sulle spiagge della riviera”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Carroccio ricorda come “nelle ultime settimane, si sono moltiplicate – nonostante tutto – le segnalazioni di atti vandalici e di danneggiamenti a proprietà private, all’interno degli stabilimenti balneari della Costa Adriatica: tali atti vandalici sarebbero principalmente da attribuire all’incursione, durante le ore notturne, di estranei”. Da qui l’atto ispettivo per sapere se l’amministrazione regionale “non ritenga utile prevedere appositi fondi per rafforzare la sicurezza 'passiva' attraverso l'installazione di sistemi di allarme e anti intrusione, sistemi di sicurezza e videosorveglianza privata oltre nonché per co-finanziare polizze assicurative contro danni e furti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'impatto contro il guard-rail è violentissimo: ancora una tragedia in strada, muore una ragazza

  • Superenalotto, sfiorato il colpaccio: un solo numero lo priva di 20 milioni

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Si "innamora" di una ragazza e chiede aiuto ai social per ritrovarla: storia a lieto fine

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Fa la spesa e vince una casa: l'infermiera sceglie di abitare in una torre "da favola"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento