rotate-mobile
Politica Castel Bolognese

Vandalizzati i manifesti elettorali dei Democratici per Castello: "Un atto che condanniamo"

Il candidato sindaco Luca Della Godenza dopo l'atto vandalico: "La campagna elettorale deve essere improntata al confronto e al dialogo"

Nel pomeriggio di ieri sono stati strappati i manifesti elettorali correttamente posizionati dei "Democratici per Castello" e di Luca Della Godenza Sindaco. A renderlo noto è lo stesso primo cittadino uscente e candidato sindaco del centrosinistra alle prossime amministrative di Castel Bolognese. "Un atto vandalico che condanniamo e denunciamo. La campagna elettorale deve essere improntata al confronto e al dialogo, sempre - afferma Della Godenza - Da questa sera iniziano tutta una serie di appuntamenti che ci vedranno protagonisti nel raccontare le nostre proposte per castello Come da locandina allegata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzati i manifesti elettorali dei Democratici per Castello: "Un atto che condanniamo"

RavennaToday è in caricamento