rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Politica Bagnacavallo

Verde pubblico, Medri (Lega): "Gli sfalci sono iniziati, ma intere zone sono completamente dimenticate"

Il consigliere leghista: "Spesso i parchi non vengono curati a dovere e le strade secondarie sono abbandonate, ne sono l'esempio alcune strade di campagna"

"Nelle scorse settimane sono incominciati gli sfalci del verde pubblico in tutto il territorio comunale e abbiamo già ricevuto diverse segnalazioni" a dirlo è il capogruppo in Consiglio Comunale a Bagnacavallo della Lega Denny Medri. "Spesso i parchi non vengono curati a dovere e le strade secondarie sono abbandonate - prosegue il consigliere leghista - ne sono l'esempio alcune strade di campagna come via Bellaria, via che funge anche come pista ciclopedonale molto utilizzata perchè collega direttamente Bagnacavallo alla piscina intercomunale di Rossetta".

"In queste zone di campagna spesso non viene tagliata l'erba che arriva a raggiungere fino un metro di altezza e sono gli stessi cittadini a doversi adoperare affichè la strada ritorni in uno stato di sicurezza. Nell'ultimo consiglio comunale l'Assessore ci ha garantito che ci saranno cinque sfalci suddivisi durante l'arco dell'anno e che verrà coperto l'intero territorio comunale, ma ad oggi, dopo più di un mese dall'inizio dei lavori, ci sono intere zone ancora dimenticate”, conclude Medri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verde pubblico, Medri (Lega): "Gli sfalci sono iniziati, ma intere zone sono completamente dimenticate"

RavennaToday è in caricamento