rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Politica

Via Bonifica, Parco Marittimo e bilancio 2022: si riunisce il Consiglio comunale

L’ordine del giorno dei lavori del Consiglio comunale

Giovedì alle 15.30 si riunirà il Consiglio comunale, visibile in diretta anche sulla pagina facebook Comune di Ravenna. A inizio seduta saranno trattati i seguenti question time: “Sulla totale inosservanza del rispetto delle norme relative ai parcheggi riservati alle persone con mobilità ridotta”, a cura di Renato Esposito, vice capogruppo Fratelli d’Italia; “Degradato da radici ed erbacce il nuovo parcheggio di via Fontana. Per i disabili solo 3 posti su 273, anziché i 13 di legge”, presentato da Alvaro Ancisi, capogruppo Lista per Ravenna – Polo civico popolare; “Sfalci rivali di torrenti e corsi d’acqua a bordo di strade comunali, si anticipino quelli programmati nel forese sud”, di Andrea Vasi, capogruppo consiliare Pri. Seguirà la comunicazione del presidente del consiglio comunale Massimo Cameliani sull’elenco delle interrogazioni che non hanno ricevuto risposta nei termini.

Il consiglio tratterà quindi le seguenti interrogazioni: “Pali della luce esorbitanti sulle antiche mura di San Vitale”, presentata da Alvaro Ancisi, capogruppo Lista per Ravenna – Polo civico popolare; “A Ponte Nuovo in attesa delle tartarughe per ora arrivano solo le bufale”, a cura di Nicola Grandi, capogruppo Viva Ravenna; “Allargamento del tratto di via Bonifica tra Lido Adriano e Porto Fuori quando inizieranno e finiranno i lavori”, presentata da Veronica Verlicchi, capogruppo la Pigna – città forese e lidi; “Ritardi Parco marittimo”, di Alberto Ferrero, capogruppo Fratelli d’Italia; “Manutentiamo i ponticelli del quartiere Nullo Baldini", a cura di Fiorenza Campidelli, consigliera gruppo Partito democratico.

Si passerà all’esame e al voto delle proposte di deliberazione: “Approvazione del rendiconto della gestione per l'esercizio 2022” su cui relazionerà l’assessora al Bilancio Livia Molducci; “Riconoscimento della spesa ai sensi dell'articolo 194 del decreto legislativo 267/2000, derivante da ordinanza e sentenza esecutiva, che sarà illustrata dall’assessore agli Affari generali Eugenio Fusignani; “Valutazione in merito alla variante all'elaborato Poc 13 ricognizione vincoli espropriativi e dichiarazioni di pubblica utilità del Poc ai sensi articolo 3 della Legge regionale 10/1993, finalizzata al rilascio dell'autorizzazione per la costruzione e l'esercizio della linea elettrica a 15 kv (mt) in cavo sotterraneo denominata "Germani" dalla cabina primaria "Ravenna porto" alla cabina secondaria in progetto denominata "Marini 34" per allacciamento Snam Fsru in Comune di Ravenna", a cura dell’assessora ai Lavori pubblici Federica Del Conte; infine “Approvazione nuovo "Regolamento per la conduzione e la gestione dei terreni adibiti ad aree ortive", che illustrerà l’assessora al Decentramento, associazionismo e volontariato Federica Moschini. A conclusione si esaminerà e voterà la mozione "Anche a Ravenna si ragioni sui "condomini ecoenergetici solidali per anziani autosufficienti - cohousing sociale per il contrasto alle fragilità e marginalità dei più longevi", presentata da Giancarlo Schiano, capogruppo Movimento 5 Stelle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bonifica, Parco Marittimo e bilancio 2022: si riunisce il Consiglio comunale

RavennaToday è in caricamento