rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Politica Centro / Via Capodistria

"Zuffa al parco di via Capodistria: è alla mercè di ubriachi, spacciatori e nullafacenti"

"Sono anni - si sfoga Bazzocchi - che faccio proposte, perché il parco venga messo in sicurezza e venga restituito alla sua funzione originaria: Parco di Educazione Stradale"

Attimi di tensione nel tardo pomeriggio di martedì al parco di via Capodistria. "Mi segnalano - esordisce il consigliere territoriale di Lista per Ravenna, Giulio Bazzocchi - che alle ore 18 si è verificata una rissa fra magrebini e italiani, alcuni ubriachi. A quell'ora il parco è frequentato da famiglie, che oggi si sono dovute allontanare. Segnalo queste situazioni d mesi e non è più pensabile che chi non frequenta il parco per i suoi fini, abbia terreno facile e faccia quello che vuole, a scapito di chi vorrebbe utilizzarlo in pace".

"Sono anni - si sfoga Bazzocchi - che faccio proposte, perché il parco venga messo in sicurezza e venga restituito alla sua funzione originaria: Parco di Educazione Stradale. Quest'anno, durante l'Open Day della Polizia Municipale, è stato finalmente utilizzato per un giorno a questo scopo. Ma non basta. Deve essere eseguita la manutenzione della segnaletica orizzontale e verticale, le suppellettili, gli arredi. Poi deve essere controllato, vigilato, deve essere occupato durante l'anno scolastico per iniziative di educazione stradale con le scuole. E' un parco unico a Ravenna e non può essere lasciato alla mercè di ubriachi, spacciatori e nullafacenti. Esiste a Ravenna un progetto, chiamato "Laboriosamente".

L'esponente di Lista per Ravenna si chiede se "si è pensato di proporre un servizio come quello della vigilanza volontaria delle aree verdi? Potrebbe essere di supporto alla vigilanza di quartiere e alla Forze dell'ordine, nel segnalare presenze non opportune, ad esempio. Non si può rimanere fermi a guardare, mentre i nostri punti di riferimento e di ritrovo nei quartieri, si trasformano in discariche e punti di incontro per sbandati".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Zuffa al parco di via Capodistria: è alla mercè di ubriachi, spacciatori e nullafacenti"

RavennaToday è in caricamento