Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Zoli (Forese in Comune): "Nella giunta Verlicchi un assessore dedicato al forese e ai lidi"

"Una vera e propria innovazione amministrativa, che supererà sin da subito le penalizzazioni e l'abbandono di queste zone"

Un assessore dedicato al forese e ai lidi: è la proposta di Gabriele Zoli, capolista di Forese in comune, che appoggia la candidatura alle elezioni amministrative di Veronica Verlicchi della Pigna. "Una figura con pieni poteri che non solo dovrà intervenire per risolvere tutte le problematiche che da decenni affliggono queste zone del nostro Comune, ma dovrà occuparsi anche della valorizzazione degli stessi agendo in maniera trasversale sugli altri assessorati, così da rendere snella e veloce la capacità di risposta alle esigenze di questi nostri territori - precisa Zoli - Il tutto, ovviamente, non può prescindere dalla disponibilità di risorse economiche che noi prevederemo con cadenza annuale, all’interno del bilancio comunale. Basta rinvii e continue promesse mai mantenute che hanno causato i disagi, in alcuni casi anche gravi. Una vera e propria innovazione amministrativa, che supererà sin da subito le penalizzazioni e l'abbandono di queste zone".

"L'assessore con delega al forese e ai lidi diventa uno dei principali amministratori della giunta Verlicchi e rappresenta un punto di riferimento diretto dei ravennati residenti, delle associazioni e delle imprese di questi importantissini territori del Comune di Ravenna - prosegue - “Ravenna città unica” é titolo del programma di governo dell'ampia alleanza civica che sostiene la candidatura di Veronica Verlicchi a sindaco di Ravenna. Ravenna città unica nel suo genere, ma anche unica nel suo territorio. Niente più frazioni di serie B. Con la giunta del sindaco Verlicchi, attueremo interventi di implementazione dei collegamenti, potenziamento del trasporto pubblico, messa in sicurezza delle strade, nuova illuminazione, installazione di telecamere di videosorveglianza, apertura di servizi comunali, realizzazione di ciclabili che colleghino alla città, ampliamento dei servizi sanitari della casa della salute, arredo urbano e riqualificazione delle aree verdi e sportive, sostegno agli imprenditori turistici, commerciali e artigianali. Insomma, il forese e i lidi torneranno protagonisti del nostro Comune, grazie ad azioni di stimolo per lo sviluppo economico e sociale che produrrà un forte aumento del benessere dei ravennati che abitano o lavorano nel forese e nei lidi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zoli (Forese in Comune): "Nella giunta Verlicchi un assessore dedicato al forese e ai lidi"

RavennaToday è in caricamento