Cotignola, bandiera italiana ed europea alla media "Luigi Varoli"

L’Unuci ha inoltre donate dodici cartelline contenenti la bandiera italiana e copia della Costituzione repubblicana a ogni classe dell’istituto

Sabato, alla presenza del sindaco Luca Piovaccari e della dirigente scolastica Angela Graziani, il presidente dell'Unuci di Lugo Renzo Preda ha donato le bandiere italiana ed europea alla scuola secondaria di primo grado “Luigi Varoli” di Cotignola. L’Unuci ha inoltre donate dodici cartelline contenenti la bandiera italiana e copia della Costituzione repubblicana a ogni classe dell’istituto. Alla cerimonia, iniziata con le note dell’Inno di Mameli, oltre a docenti e allievi dell’istituto, sono intervenuti il luogotenente Pino Daniele, comandante della locale stazione dei Carabinieri, l’ispettore Greta Pasi, comandante del presidio della Polizia municipale, rappresentanti della tenenza della Guardia di finanza Lugo e il parroco di Cotignola don Stefano Rava.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Tra strozzapreti e cappelletti: tanti ristoranti ravennati nella Guida Michelin 2020

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

Torna su
RavennaToday è in caricamento