rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
social Casola Valsenio

C'è un birrificio ravennate nella Guida alle birre d'Italia di Slow Food

Premiato per le sue produzioni di qualità il Birrificio ottiene il riconoscimento d'eccellenza e il premio "Birre imperdibili" per due delle sue creazioni

Gusti inconfondibili e pregiati. Gli esperti di Slow Food sono sempre a caccia delle eccellenze enogastronomiche d'Italia e hanno scovato nel territorio ravennate un birrificio d'eccellenza. 

Nel loro viaggio alla ricerca del sapore perfetto, Luca Giaccone e Eugenio Signoroni, curatori della Guida alle birre d'Italia 2021 di Slow Food, hanno segnalato infatti 6 eccellenze per quanto riguardo le produzioni artigianali della nostra Regione.

All'interno della prestigiosa guida, infatti, vengono indicati i birrifici che esprimono un’elevata qualità media su tutta la produzione. Così tra le eccellenze 2021 compare anche un birrificio della provincia ravennate: si tratta del Birrificio Valsenio di Casola Valsenio.

Oltre al riconoscimento di “eccellenza” per l’elevata qualità il Birrificio di Casola ottiene anche il premio Birre imperdibili per le sue produzioni Ira e 8bre. 

Gli altri birrifici emiliano-romagnoli segnalati dalla Guida sono: Mazapégul - Civitella di Romagna (FC); Argo – Collecchio (PR); Dada – Correggio (RE); La Buttiga – Piacenza; BiRen – Sant’Agostino (FE).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è un birrificio ravennate nella Guida alle birre d'Italia di Slow Food

RavennaToday è in caricamento