menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le bontà del Carnevale: le immancabili sfrappole

Un dolcetto carnevalesco apprezzato in tutta Italia anche se a volte con nomi diversi e tante varianti

Note anche con il nome di frappe, chiacchiere o bugie, le sfrappole sono un dolce tipico di Carnevale apprezzato in tutto lo Stivale. Le conosciamo bene: sono sfoglie fritte e spolverate di zucchero. Si presentano croccanti al palato e sono piuttosto facili da preparare.

Naturalmente, trattandosi di un dolcetto nazional popolare, viene spesso cucinato in maniera differente a seconda delle zone e delle famiglie. Per esempio c'è chi preferisce farle al forno invece di friggerle, oppure ci sono alcuni che le prediligono morbide anziché croccanti. Non è possibile quindi dare un'indicazione univoca sulla loro preparazione. Ma se volete provare a cucinarle per la festa di Carnevale, ecco una variante tipica della zona ravennate.

Ingredienti

Diamo uno sguardo agli ingredienti necessari per preparare una versione standard delle sfrappole romagnole. Ecco ciò che serve:

  • 400 g di farina 0
  • 2 uova
  • 50 g di strutto o margarina
  • 50 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • latte q.b.
  • olio di semi di girasole o strutto per friggere
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

Per prima cosa bisogna mescolare la farina con zucchero, sale e vaniglia. Poi si aggiunge lo strutto (o la margarina). Unite le uova sbattute e formate un impasto sodo, aggiungendo il latte se necessario. Si lascia riposare il tutto per una mezzoretta mantenendo l'impasto coperto. Poi si tira la sfoglia (a mano o con la macchina). Quando la pasta è bella stesa si devono ricavare delle strisce sottili che vanno poi tagliate a rombi con la rotellina dentellata facendo anche un taglio al centro. Friggere tutto in olio bollente alla temperatura di 170°. Quando sono cotte vanno fatte scolare su un foglio di carta assorbente. Appena intiepidite vanno cosparse con zucchero a velo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento