rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
social Bagnara di Romagna

La "gemella" tedesca di Bagnara dona seimila euro alla città alluvionata

Fondi raccolti sia dal comitato di amicizia con il Comune di Adelmannsfelden sia da altre associazioni del territorio

Hanno risposto presente nel momento del bisogno per i loro fratelli in Italia gli abitanti di Adelmannsfelden, comune tedesco gemellato con Bagnara di Romagna. Hanno portato avanti una raccolta fondi con cui sono stati raccolti seimila euro, con offerte messe insieme sia dal comitato che cura i rapporti di amicizia tra le due città, sia da altre associazioni locali. L'assegno è stato consegnato nei giorni scorsi, durante il pranzo per i volontari che lavoroano al Popoli Pop Cult Festival di Bagnara. 

Il presidente del comitato tedesco Otto Feil ha espresso i sentimenti che la popolazione di Adelmannsfelden ha provato quando ha ricevuto le notizie dell'alluvione e ha visto le fotografie inviate da Bagnara: si sono subito organizzate diverse raccolte fondi, che hanno portato a raccogliere la somma donata.

Durante la consegna dell'assegno, il sindaco Mattia Galli ha confermato che la somma verrà utilizzata, insieme alle altre donazioni pervenute da molti cittadini e amici di Bagnara che vivono in altre parti d'Italia, per acquistare strumentazioni che risultano necessari per affrontare eventi calamitosi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "gemella" tedesca di Bagnara dona seimila euro alla città alluvionata

RavennaToday è in caricamento