rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
social

Canti e musica a sostegno dell'asilo alluvionato di Fornace Zarattini

Il coro dei giovani della diocesi organizza tre serate per raccogliere fondi

Dopo aver dato una mano spalando il fango nelle zone alluvionate, i giovani del coro della Diocesi di Ravenna si impegnano nella raccolta fondi. Il gruppo organizza infatti tre concerti di beneficenza i cui proventi saranno destinati alle persone colpite dalle conseguenze della piena.  

Il primo appuntamento è in programma sabato 10 giugno nella parrocchia di San Rocco, dove era previsto un altro concerto del coro, in occasione della festa patronale, poi saltato proprio a causa dell’emergenza. Il 16 giugno si terrà l'esibizione alla Collegiata di Portomaggiore e l'ultimo nella chiesa di Pinarella il 17. “Seasons of love” è il titolo delle serate che inizieranno tutte alle ore 21.

I fondi raccolti saranno devoluti alla ristrutturazione dell’asilo “Madonna della Fiducia” di Fornace Zarattini e poi ad altre realtà, probabilmente del cervese. “L’abbiamo pensata come una serata di musica e gioia per tutti e un’occasione per le persone più adulte di dare una mano concreta”, spiega Nicola Dapporto che canta nel coro dei giovani nato un anno fa e formato da una trentina di elementi provenienti da molte parrocchie della diocesi. Verranno proposti brani di musica sacra ma non solo, accompagnati da musica dal vivo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canti e musica a sostegno dell'asilo alluvionato di Fornace Zarattini

RavennaToday è in caricamento