Occhi verso il cielo per l'eclissi di luna del 2020

Si tratta di una eclissi di penombra e sarà visibile in tutta Italia. Sempre nel 2020 ci saranno però anche delle eclissi solari

Il nuovo anno viene battezzato anche dai grandi eventi astronomici. Venerdì 10 gennaio 2020 sarà ben visibile dall'Italia una eclissi di luna

Sarà però una eclissi di penombra, un evento che si verifica quando la luna, in fase di piena, transita nella parte più esterna del cono d’ombra che la Terra proietta nello Spazio. 

Differentemente dall'eclissi totale in cui l’ombra della Terra oscura completamente la Luna, trasformandola in un'affascinante sfera rossa, in questo caso si verificherà solo un offuscamento e la Luna apparirà più scura e meno luminosa del solito.

Il fenomeno astronomico sarà visibile a occhio nudo per circa 4 ore, dalle 18.07 alle 22.10, con picco alle 20.10.

Le altre eclissi del 2020

Questo dell'eclissi lunare del 10 gennaio è solo il primo fenomeno interessanti del 2020. Altri due importanti appuntamenti sono in programma con l'eclissi parziale di Sole del 21 giugno (ben visibile nel Centro-Sud Italia) e l'eclissi solare totale del 14 dicembre che però sarà visibile solo in Sud America e Antartide. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di coronavirus nella provincia di Ravenna: positivo un ragazzo di 21 anni

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nel riminese il primo caso in Romagna

  • Proroga della chiusura delle scuole? In Regione ci stanno pensando. L'assessore alla Sanità: "E' probabile"

Torna su
RavennaToday è in caricamento