menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La pialassa di Marina Romea fa da sfondo al video di Lorenzo Baglioni con lo Zecchino d'Oro

"Cercavamo un luogo vicino al mare, che fosse comodo da Bologna per i ragazzini del coro, e volevamo girare al tramonto" racconta il cantante toscano

La suggestiva pialassa alle spalle di Marina Romea è stata set, nel pomeriggio di giovedì, del video musicare che lancerà il nuovo brano del cantante toscano Lorenzo Baglioni, originale autore di canzoni “didattiche” – come “Il teorema di Ruffini”, Le leggi di Keplero” o “Il congiuntivo”, con cui giunse terzo a Sanremo Giovani alcuni anni fa – in cui utilizza la musica e l’ironia per spiegare in maniera semplice e divertente concetti anche complessi.

Baglioni sta chiudendo il progetto di una nuova canzone intitolata “Insieme”, che uscirà nelle prossime settimane: un progetto finanziato dall’Unione Europea, per il quale il cantante ha collaborato con il celebre il coro dell'Antoniano-Zecchino d'Oro di Bologna, che anima fin dal dopoguerra la più popolare manifestazione canora per bambini. E per girare il video, una felice intuizione dell’agenzia faentina Ridens di Massimo Zoli (che segue da tempo Baglioni e ne cura tutti gli aspetti organizzativi) ha scelto appunto l’ambiente naturale di Marina Romea, grazie anche alla collaborazione dell’Assessorato al Turismo del Comune e della Pro Loco Marina Romea.

“Cercavamo un luogo vicino al mare, che fosse comodo da Bologna per i ragazzini del coro, e volevamo girare al tramonto: ma in Romagna il sole non tramonta sul mare, come da noi in Toscana – racconta Baglioni -. Allora abbiamo avuto l’idea delle pialasse: questo splendido sfondo su cui il sole cala alla sera ci ha permesso di avere la location migliore per il nostro video”.

“Siamo molto soddisfatti di avere ospitato la troupe di Baglioni e il coro dello Zecchino – sottolinea Luca Ruffini, vicepresidente della Pro Loco -: stiamo facendo di tutto per lanciare turisticamente i Lidi Nord, e crediamo molto anche nella valenza ambientale del nostro territorio, che può essere un perfetto set per riprese e servizi fotografici: come ha dimostrato recentemente anche la serie Netflix “Summertime”. E’ bello pensare che nei prossimi mesi anche il video di un cantante così popolare come Lorenzo Baglioni possa portare ovunque le immagini delle pialasse”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento