social

Torna l'ora solare: quando si spostano le lancette degli orologi?

Le lancette vanno indietro di un'ora facendoci guadagnare 60 minuti di riposo e un po' di luce in più al mattino. Quando tornerà invece l'ora legale?

Orologi e sveglie indietro di un'ora: domenica 25 ottobre torna infatti l'ora solare e le lancette vanno spostate indietro di sessanta minuti, facendoci guadagnare un po' di luce in più al mattino fino al 29 marzo 2020.

Il momento del cambio d'orario è la notte fra sabato 24 e domenica 25 ottobre, precisamente alle 3.00, quando le lancette vengono spostate sessanta minuti indietro consentendoci di dormire un'ora in più.

Ora solare: cosa si deve fare?

L'unico vero impegno è quello di regolare orologi e sveglie non connesse a una rete, perchè smartphone, tablet, computer e altri sistemi solitamente si aggiornano in maniera automatica. 

Quindi va fatta attenzione alla sveglia tradizionale da camera da letto, agli orologi da polso e anche all'orologio dell'auto, così da non confondersi.

Addio ora legale?

L'ora legale è stata introdotta nel 1966 per permettere di avere un'ora in più di luce in estate, ma in alcuni paesi dell'Unione Europea l'ora legale presto sarà abolita. Infatti il Parlamento europeo si è pronunciato in favore dell'abolizione permettendo ai singoli Stati di scegliere se adottare l'ora solare o l'ora legale come fuso orario definitivo. Tutto questo però dovrebbe avvenire nel 2021, ma in Italia resterà in vigore il doppio orario. Appuntamento quindi alla notte fra sabato 27 marzo e domenica 28 marzo 2021.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna l'ora solare: quando si spostano le lancette degli orologi?

RavennaToday è in caricamento